14 marzo 2017
A Borgo Faxhall sette appuntamenti dedicati alla letteratura
14 marzo 2017
Borgo Faxhall
Per Anatol France «non esiste una magia come quella delle parole». Le parole descrivono, raccontano, viaggiano e avvicinano. Sulla scia delle parole si costruiscono ponti che annullano le distanze fisiche e mentali e si stringono legami al di là della cultura, della nazione, della lingua.

Seguendo questa forza delle parole e delle immagini sono nati i Mercoledì ci Piace a Borgo FaxHall, sette appuntamenti dedicati alla poesia, alla letteratura e alla fotografia organizzati da Piacenza Cultura Sport e presentati dallo scrittore Claudio Arzani.

Incontri aperti alla città che si svolgeranno a partire da mercoledì 15 marzo fino al 5 maggio alla sede dell’associazione al primo piano della Galleria Commerciale (piazzale Marconi 37). La poesia entra nel cuore di Borgo FaxHall.
 
Il calendario degli appuntamenti - Mercoledi 15 marzo alle 18 lo scrittore Claudio Arzani, presenterà la raccolta di poesie di Lumturi Lume Plaku “Mi manchi”. Tra poesie e prosa Lumturi Plaku detta Lume, in Italia dal 1990, racconta la fuga dall’Albania di Enver Hoxa e la sua esperienza nel nostro Paese.

Mercoledì 22 marzo alle 18 l’autore Claudio Arzani presenterà la sua raccolta di poesie e ricordi della tragedia nucleare di Chernobyl in “Il soffio del vento, da Chernobyl a Caorso trent’anni dopo”. La presentazione sarà accompagnata dalle letture di Dalila Ciavattini che apriranno una finestra sul libro e le sue emozioni.

Mercoledi 29 marzo alle 18 sarà di scena la poesia di Carla Delmiglio in “Prima delle parole / Primul dintre cuvinte”, un libro bilingue che la poetessa piacentina ha pubblicato anche in Romania. In contemporanea alla presentazione verrà allestita una piccola mostra di zoo di pietra: animali dipinti sulle pietre raccolte sulle rive del Trebbia a Confiente che la scrittrice lascia a disposizione dei bambini per uno zoo naturale.

Mercoledi 5 aprile alle 18 arriveranno i versi di Augusto Bottioni raccolti nel libro “Rumore di tempo che passa”, una raccolta di poesie corredale dalle illustrazioni della figlia Stefania.

Mercoledi 12 aprile alle 18 lo scrittore Claudio Arzani presenterà il suo racconto “Maria Florencia” una storia di emigrazione italiana contenuta nella raccolta di racconti “Un arco nel portaombrelli”.

Mercoledi 19 aprile alle 18 la poesia inconterà il teatro con Esistenze reali” rappresentazione poetico-teatrale di Daniele Verzetti Rockpoeta Poesia sociale che si ribella al nichilismo contemporaneo.

Mercoledi 3 maggio alle 18 Claudio Rancati presenterà il suo volume fotografico “Le valli del tempo” di Claudio Rancati dedicato alle nostre valli. L’incontro sarà coordinato da Claudio Arzani.

E’ possibile usufruire del parcheggio gratuitamente segnalando al posteggiatore la partecipazione all'iniziativa di Piacenza Cultura Sport
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: