14 luglio 2017
Ciclismo, Gazzoli (Cadeo Carpaneto) agli Europei Juniores su pista in Portogallo
14 luglio 2017
Nella foto Uec, Michele Gazzoli in pista con la maglia azzurra
Prestigiosa chiamata azzurra per Michele Gazzoli, juniores bresciano dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto convocato per gli Europei di categoria su pista in programma ad Anadia (Portogallo) dal 18 al 23 luglio.

La rassegna continentale (aperta a Juniores e Under 23 maschi e femmine) metterà in palio ben 44 titoli tra discipline veloci e di endurance.

L’Italia proverà a recitare nuovamente un ruolo importante, dando continuità ai successi del 2016 a Montichiari dove vinse il medagliere per nazioni con sei ori e quattro argenti.

Il gruppo Juniores – oltre a Gazzoli – vedrà presenti anche Emanuele Amadio (Danieli 1914), Davide Boscaro (Work Service Liotto), Jacopo Cavicchioli (Sancarlese Bicicult), Davide Gobbo (Cc Cremonese 1891 Gruppo Arvedi GB), Samuele Manfredi (Team Romagnano Guerciotti), Giulio Masotto (Cipollini Assali Stefen), Michael Minali (Cipollini Assali Stefen) e Simone Peschiera (Team Romagnano Guerciotti).

Per Gazzoli, classe 1999 di Ospitaletto (Brescia) e al secondo anno nella categoria Juniores, si tratta di un’altra estate in azzurro dopo quella dello scorso anno con la partecipazione a Europei e Mondiali su pista.

“Avevo conquistato – spiega Michele – il quarto posto nell’Inseguimento a squadre e la sesta piazza nell’Americana all’Europeo, oltre all’ottava posizione nel quartetto ai Mondiali. Ora vivo con tranquillità questa convocazione agli Europei; nelle scorse settimane mi sono preparato a Livigno e ho vinto il Gp Patton in Lussemburgo, mentre su pista mi sono allenato con la nazionale”. 

Ancora non sono certe le specialità in cui Gazzoli correrà in Portogallo; tra le probabili ci sono Inseguimento a squadre, Omnium e Americana. “Nel quartetto ci sono nazioni superiori a noi e cercheremo di migliorare; per le altre, si può puntare al podio”.

Questo il programma giorno per giorno ad Anadia.

Martedì 18 luglio (otto titoli): Elimination Race, Inseguimento individuale Donne e Uomini Under 23, Scratch Juniores e Donne Juniores, Velocità a squadre Juniores e Donne Juniores

Mercoledì 19 luglio (nove titoli): Chilometro Time Trial Juniores, Inseguimento a squadre Juniores e Donne Juniores, Scratch Donne e Uomini Under 23, Eliminazione Juniores e Donne Juniores, Velocità a squadre Donne e Uomini Under 23)

Giovedì 20 luglio (sei titoli): Chilometro Time Trial Uomini Under 23, Inseguimento individuale Juniores e Donne Juniores, Inseguimento a squadre Donne e Uomini Under 23, Velocità Donne Juniores

Venerdì 21 luglio (sette titoli): 500 metri Donne Juniores, Corsa a punti Donne e Uomini Under 23, Velocità Juniores e Donne Under 23, Omnium Juniores e Donne Juniores

Sabato 22 luglio (otto titoli): 500 metri Donne Under 23, Corsa a punti Donne Juniores, Corsa a punti Juniores, Velocità Uomini Under 23, Keirin Juniores e Donne Juniores, Omnium Donne e Uomini Under 23

Domenica 23 luglio (sei titoli): Americana Donne Juniores, Americana Juniores, Keirin Donne e Uomini Under 23, Americana Donne Under 23, Americana Uomini Under 23.
 
Nella foto Uec, Michele Gazzoli in pista con la maglia azzurra
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: