Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
18 marzo 2017
Giovanili nuoto, Ruggi e Fusto sfiorano il podio
18 marzo 2017
Alessia Ruggi
NUOTO ITALIANI GIOVANILI: Alessia Ruggi e Alice Fusto sfiorano il podio nella seconda giornata di gare
 
Piacenza, 18 marzo 2017 - Passa in archivio senza medaglie, per le atlete della Vittorino da Feltre, la seconda giornata di gare dei Campionati italiani giovanili di nuoto, in corso di svolgimento a Riccione.

Dopo la medaglia d’argento conquistata ieri, nella giornata d’esordio, da Alice Fusto (categoria Cadette) nei 100 rana (1’09”,32 l’ottimo crono della nuotatrice biancorossa), l’odierna sessione di gare si è conclusa senza medaglie ma con due podi sfiorati ancora dalla Fusto e da Alessia Ruggi.

Alice Fusto si è infatti classificata al quarto posto nei 200 rana fermando il cronometro sul tempo di 2’30”,75; nella stessa gara da segnalare anche la quindicesima posizione finale di Martina Locatelli, che ha chiuso la sua prova con il tempo di 2’33”,67.

Podio clamorosamente sfiorato anche da Alessia Ruggi (Cadette) che nella gara dei 200 stile libero si è dovuta accontentare di una platonica “medaglia di legno”; la Ruggi ha infatti concluso la gara in quarta posizione al termine di una gara cronometricamente in rimonta, chiudendo in 1’59”,67 a soli nove centesimi di secondo dalla medaglia di bronzo e a sette decimi da quella d’argento.
Giù dal podio per un soffio anche la staffetta biancorossa della 4 x 100 stile libero Cadette formata da Alessia Ruggi, Martina Locatelli, Elisa Lavesi e Camilla Tinelli: quinto posto finale con un crono di 3’51”,79 a soli nove decimi di secondo dalla medaglia di bronzo.

Settimo posto finale, invece, per Camilla Tinelli nei 100 dorso, gara in cui l’atleta della Vittorino ha fermato il cronometro sul tempo di 1’01”,76; per la Tinelli anche la diciassettesima posizione finale nella gara dei 10 farfalla (1’02”,81 il suo tempo).

Domani ultima giornata di gare per le categorie femminili con tutte le atlete della Vittorino ancora in vasca e a caccia di medaglie: Camilla Tinelli gareggerà nei 200 dorso, Alice Fusto e Martina Locatelli nei 50 rana, Alessia Ruggi nei 100 stile libero ma sarà in vasca anche la staffetta biancorossa della 4 x 100 misti. Da lunedì prossimo, invece, spazio alle gare maschili con i colori della Vittorino che saranno difesi da Giacomo Carini (Cadetti), Leonardo Bricchi (Junior) e Alberto Zangrandi (Junior). 
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: