13 agosto 2017
11 anni fa cadeva l'aereo alla Besurica. Piacenza ricorda le vittime
13 agosto 2017
La stele in ricordo delle vittime dell'incidente aereo
La funzione religiosa alla Besurica
La funzione religiosa alla Besurica
Il consigliere Pecorara alla stele di via Marzioli
Il consigliere Pecorara alla stele di via Marzioli
Undici anni fa il cargo C130 di Air Algerie Piacenza precipitava nei pressi della Besurica dopo aver sorvolato la città.

Nel disastro aereo persero la vita i tre componenti dell’equipaggio: il pilota Abdou Mohamed, il copilota Mohamed Tayeb Bederina e il tecnico di bordo Moustafa Khadid.

Domenica, nell’undicesimo anniversario della tragedia, Piacenza ha reso omaggio alla memoria delle vittime con la deposizione di un omaggio floreale, da parte dell’Amministrazione comunale, ai piedi della stele commemorativa nell'area verde di via Marzioli.

Come è avvenuto negli ultimi anni - ad eccezione del 2016, quando si celebrò il decennale del drammatico incidente alla presenza di alcuni familiari e dell’ambasciatore algerino in Italia - non si è tenuta una vera e propria cerimonia, ma il simbolico abbraccio ai familiari delle vittime è stato affidato al tributo floreale, nonché a un momento di ricordo all’interno della messa domenicale nella parrocchiale di San Vittore.

Alla funzione religiosa, in rappresentanza del Comune di Piacenza, ha partecipato il consigliere Sergio Pecorara.
Commenti (1)

-

Inserisci commento: