Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
21 aprile 2017
Il marito (ignaro) l'attende in auto, lei ruba due profumi: arrestata
21 aprile 2017
I profumi recuperati
Rompe le confezioni per rubare profumi: è andata male ad una 53enne che venerdì mattina ha tentato un furto all'interno di un negozio di cosmetici lungo via Emilia Pavese a Piacenza.

La donna, residente a Castelsangiovanni e pregiudicata, utilizzando una forbice ha provato a rompere le confezioni di due profumi, del valore complessivo di circa 160 euro, per eludere così il sistema antitaccheggio.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del radiomobile, che al termine degli accertamenti hanno arrestato la 53enne per tentato furto aggravato. Si trova al momento ai domiciliari in attesa di comparire davanti al giudice per il processo per direttissima.

Insieme a lei si trovava anche il marito: l'uomo, a quanto sembra assolutamente ignaro di cosa stesse combinando la moglie nel negozio, l'attendeva in auto all'esterno.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: