Chiudi X
12 agosto 2017
Tim Cup: beffa nel finale a Crotone, Piace esce a testa alta (2-1) VIDEO
12 agosto 2017
Foto piacenzacalcio.it
Foto piacenzacalcio.it
Termina a Crotone il viaggio del Piacenza in Tim Cup.

Di fronte a una compagine di Serie A, i biancorossi soffrono nel primo tempo, vanno sotto, ma hanno la forza di pareggiare e tenere testa ai padroni di casa, assaporando i tempi supplementari.

La beffa arriva a pochi minuti dalla fine: i calabresi passano il turno, ma la squadra di Franzini esce a testa alta dallo Scida davanti ad un gruppo di eroici sostenitori che si sono sobbarcati il lunghissimo viaggio in Calabria.

Una vittoria comunque meritata quella del Crotone, che nell’arco dei 90 minuti ha condotto la gara portando ripetuti pericoli alla porta di Fumagalli.

I calabresi hanno dominato nella prima frazione, con un Budimir grande protagonista e autore di testa del gol del vantaggio al 26’ su cross di Tonev; poco prima era stato Barberis a trovare la traversa su punizione, e alla fine del tempo si conteranno almeno 5-6 palle gol per i padroni di casa. Biancorossi pericolosi solo nel finale, con Cordaz chiamato al doppio intervento su Romero.

La ripresa si apre con lo stesso canovaccio, poi il Piacenza si fa vedere dalle parti di Cordaz e trova il pareggio grazie ad una incursione di Bini che batte a rete in diagonale. Il Crotone accusa il colpo, è il momento migliore per i biancorossi, che con Scaccabarozzi sono ancora pericolosi.

I ragazzi di Franzini iniziano ad accarezzare il sogno di prolungare la contesa oltre il 90’, ma i calabresi nel finale tornano a spingere: prima Fumagalli fa il miracolo sul solito Budimir, poi, a sei minuti dal termine è Ceccherini a trovare ancora di testa la rete che vale il passaggio del turno.

Solo applausi per il Piacenza: adesso testa al campionato. 

Foto piacenzacalcio.it

LA SINTESI (Dal canale Youtube fctelevision)


TABELLINO
Crotone: Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Cabrera, Martella (89' Ajeti); Rohden, Izco (71' Mandragora), Barberis, Stoian (64' Trotta); Tonev, Budimir. A disposizione: Festa, Viscovo, Suljic, Borello, Dussenne, Crociata. All. Nicola
Piacenza: Fumagalli; Pergreffi, Silva, Bini; Di Cecco (77' Mora), Morosini, Pederzoli, Scaccabarozzi (86' Nobile), Masciangelo; Romero, Della Latta (89' Ferri). A disposizione: Lanzano, Criscione, Colombi, Carollo, Furlotti, Castellana. All. Franzini

Reti: 25' Budimir (C), 63' Bini (P), 84' Trotta (C)
Ammoniti: Silva (P), Fumagalli (P), Pederzoli (P), Mora (P)

LA CRONACA
94' - FINALE: CROTONE - PIACENZA 2-1. Calabresi passano il turno

Quattro minuti di recupero

90' -
Giallo anche per Mora

89' - Altra sostituzione per i biancorossi, fuori Della Latta dentro Ferri. Cambio anche per il Crotone: Ajeti sostituisce Martella

85' - Franzini getta nella mischia Nobile per Scaccabarozzi

84' - VANTAGGIO DEL CROTONE: Ceccherini di testa su punizione di Barberis porta in vantaggio i suoi

82' - Terzo giallo per il Piacenza, ammonito Pederzoli

81' - Grande intervento di Fumagalli su colpo di testa di Budimir servito da Faraoni

80' - Trotta sotto misura, il suo tiro è deviato in corner

77' - Primo cambio in casa Piacenza: fuori Di Cecco per Mora

73' - Giallo per il portiere Fumagalli per perdita di tempo

71' - Secondo cambio per i padroni di casa: Mandragora sostituisce Izco

70' - Barberis su punizione, palla di poco a lato

69' - Scaccabarozzi da fuori, Piacenza ancora pericoloso. I padroni di casa hanno accusato il colpo del pareggio

64' - Primo cambio per il Crotone: entra Trotta per Stoian

63' - PAREGGIO DEL PIACENZA CON BINI: incursione in area del biancorosso che batte Cordaz in diagonale

55' - Ancora Tonev alla conclusione, palla a lato. Inizio ripresa che ricalca il primo tempo, è il Crotone a fare la gara

51' - Conclusione di Tonev, palla alta

47' - Subito tiro di Rohden, risponde Fumagalli

INIZIA IL SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO: 1-0 per il Crotone al termine della prima frazione.
Dominio dei calabresi con almeno 5-6 palle gol. Grande protagonista Budimir, autore di testa della rete del vantaggio; i padroni di casa hanno colpito anche un palo, sempre con Budimir, e una traversa con Barberis su punizione. Piacenza vicinissimo al pareggio nel finale, con Cordaz chiamato ad un doppio intervento su Romero.

45' - Primo giallo della gara: ammonito Silva

39' - Grande occasione per il Piacenza, doppio miracolo di Cordaz su Romero

38' - Ennesima occasione sui piedi di Budimir, palla alta

36' - Manco a dirlo è ancora Budimir protagonista: palo di testa su cross di Stoian

35' - Budimir scatenato, la sua conclusione finisce sull'esterno della rete

32' - Di nuovo Budimir di testa servito da Rohden, blocca Fumagalli

30' - Ancora Budimir servito da Tonev, salva tutto Fumagalli

27' - Primo corner per il Piacenza, nulla di fatto

26' - CROTONE IN VANTAGGIO: E' Budimir a siglare la rete di testa su cross di Tonev

24' - Rohden non arriva per poco su un cross di Barberis

18' - Crotone pericoloso con una punizione di Barberis, palla sulla traversa dopo una deviazione di Fumagalli

10' - Il Crotone prova a fare la gara, i biancorossi puntano sulle ripartenze

9' - Cabrera di testa su calcio d'angolo, palla fuori

3' - Prima conclusione della gara dei padroni di casa, il tiro di Izco finisce a lato

1' - Partita la gara all'Ezio Scida di Crotone

Commenti (6)

-


-


-


-


-


-

Inserisci commento: