Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
13 ottobre 2017
Beffato al 91': per il Pro sconfitta immeritata a Siena (1-0)
13 ottobre 2017
Pro Piacenza e Siena
a Siena (foto Fb del Pro Piacenza)
ROBUR SIENA - PRO PIACENZA 1-0 (FINALE)
Emmausso al 91'


Autentica beffa per il Pro Piacenza nell'anticipo serale di Siena. La capolista la spunta sui rossoneri soltanto al 91' con un tiro da fuori area del neo entrato Emmausso. Un episodio che ha assicurato la posta piena ai padroni di casa e inflitto una sconfitta immeritata ai piacentini.

L'undici di mister Pea ha giocato una grande partita senza alcun timore reverenziale di fronte alla prima della classe del girone A, anzi con l'inserimento di Musetti nel finale, ha provato anche a vincere. Buona la prova difensiva di Belotti e Beduschi che hanno a più riprese chiuso ogni varco a Marotta. 

Almeno tre le occasioni sprecate dal Pro in avanti, con Bazzoffia nel primo tempo inconcludente a porta sguarnita, e La Vigna e Musetti nella ripresa, che hanno trovato la grande opposizione di Pane.

Sesta vittoria stagionale per la Robur Siena sempre più capolista: i toscani salgono a quota 21 punti e mantengono l'imbattibilità. Per il Pro la situazione di classifica resta assai complicata, ma la squadra vista stasera fa ben sperare per il futuro.

MISTER PEA dopo la partita



LA CRONACA

Finisce al Franchi di SIena

Al 91' passa il Siena con il neo entrato Emmausso con un gran tiro che tocca il palo e si insacca alla sinistra di Gori

Quattro i minuti di recupero concessi dal direttore di gara

Fiammata del Pro con il neoentrato Musetti all'83' che con un tiro impegna Pane costretto a respingere di piede

Ancora una grande occasione per i rossoneri al 56' con La Vigna, che sferra un rasoterra velenoso dalla destra e costringe a una deviazione miracolosa il portiere toscano Pane.

Finisce a reti inviolate il primo tempo a Siena. Ma la prima frazione non è stata avara di emozioni: entrambe le formazioni sono andate vicino al gol.

Il Siena con Bulevardi in apertura di match, mentre Bazzoffia per il Pro Piacenza ha clamorosamente fallito un'occasione da rete, solo davanti alla porta sguarnita.

LA DIRETTA VIDEO

LA DIRETTA TESTUALE


ROBUR SIENA (4-3-1-2): Pane; Brumat, Sbraga, D’Ambrosio, Iapichino; Bulevardi, Gerli, Vassallo; Guberti; Campagnacci, Marotta. A disposizione: Crisanto, Panariello, Terigi, Rondanini, Emmausso, Guerri, Lescano, Mahrous, Cruciani, Cristiani, Neglia, Damian. All. Mignani.

PRO PIACENZA (4-4-2): Gori; Calandra, Beduschi, Belotti, Messina; Bazzoffia, La Vigna, Aspas, Barba; Mastroianni, Alessandro. A disposizione: Botti, Bertozzi, Belfasti, Cavagna, Cesari, Starita, Musetti, Monni, Battistini. All. Pea.

ARBITRO: D’ascanio di Ancona (Di Benedetto-Pappagallo)
Commenti (5)

-


-


-


-


-

Inserisci commento: