15 aprile 2017
Via vai sospetto in via X Giugno, la polizia trova una casa a "luci rosse"
15 aprile 2017
polizia
Andirivieni sospetto in via X Giugno a Piacenza, dove la polizia si è imbattuta in un appartamento a luci rosse.

La segnalazione, che martedì scorso ha fatto scattare l'intervento delle volanti e del reparto prevenzione crimine, è partita da un cittadino che aveva notato un insolito via vai da un'abitazione della zona.

Una volta arrivati sul posto i poliziotti sono stati accolti da una donna di origini cinesi, che li ha fatti accomodare.

Subito hanno notato alcune confezioni di preservativi e hanno deciso di controllare la camera da letto. La porta veniva però "trattenuta" da un'altra inquilina, sempre di origine cinese, fin quando sono riusciti ad entrare trovando la stessa, in abiti succinti e trasparenti, in compagnia di un uomo semi svestito, il quale ha ammesso di aver pattuito una prestazione sessuale a pagamento.

Le due donne, di 45 e 48 anni, sono state portate in questura, dove gli accertamenti hanno appurato che erano entrambe irregolari sul territorio nazionale. Dopo il fotosegnalamento sono state messe a disposizione dell'ufficio immigrazione, che ha disposto l'accompagnamento al centro identificazione ed espulsione di Roma.

Ulteriori indagini sono in corso.
Commenti (4)

-


-


-


-

Inserisci commento: