Chiudi X
14 settembre 2017
Una gran Bakery Piacenza tiene testa agli Stings Mantova
14 settembre 2017
Foto Angela Petrarelli
La Pallacanestro Piacentina disputa un’ottima partita contro gli Stings Mantova, formazione che prenderà parte nuovamente al campionato di Serie A2: i biancorossi partono fortissimo mettendo la testa avanti dopo poche azioni e chiudono avanti il primo parziale sul 25-27.

La seconda frazione vede una timida reazione dei mantovani che, tuttavia, non riescono a scrollarsi di dosso i ragazzi di coach Coppeta: il parziale dice 24-20 per gli Stings, per un 49-47 totale alla seconda sirena.

La musica non cambia nel terzo quarto. La Bakery spinge forte per tutti i dieci minuti, trascinata dalla gran serata di Rombaldoni (25 i punti finali per il capitano) e compagni: tutti portano il loro fondamentale mattoncino, dai componenti del quintetto base ai più giovani.

Mantova vince di una sola lunghezza il terzo quarto (19-18), mentre è nell’ultimo che prova a mostrare maggiormente la differenza di categoria. Brownridge è una furia e prova a scavare il solco, ma ancora una volta Piacenza rimane con la testa nella partita e chiude alla sirena finale sul 94 a 84.

C’è di che essere contenti in casa Bakery Piacenza nella settimana che porta al torneo di Alto Sebino, in programma nel weekend del 16-17 Settembre: i biancorossi affronteranno alle ore 18 di sabato la NP Olginate, formazione inserita nel girone B della Serie B.

Il giorno successivo, alle ore 16 o alle ore 18:15, la partita contro una fra Alto Sebino (Serie B, girone B) e Manerbio (Serie C Gold).

Stings Mantova 94-84 Bakery Piacenza (25-27, 49-47, 68-65)
Bakery Piacenza: Rombaldoni 25, Stanic 13, Bruno 7, Perego 15, Guerra 3, Pederzini 4, Maresca 4, Guaccio 2, Birindelli 11, Galli, Libé. All. Coppeta

In foto, Rodolfo Rombaldoni, autore di 25 punti. Foto Angela Petrarelli
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: