Chiudi X
17 febbraio 2017
Calendasco cerca volontari di Protezione Civile, stasera l'incontro
17 febbraio 2017
Protezione Civile
Volontari di protezione civile cercansi a Calendasco (Piacenza)

Al via venerdì 17 febbraio, la campagna di reclutamento promossa dall’amministrazione comunale con l’obiettivo di dar vita ad un gruppo di cittadini appositamente formati e preparati per intervenire in caso di emergenza.

Alle ore 21 di stasera presso la sala del consiglio comunale l'incontro informativo per chi è interessati.

“Anche le recenti calamità che hanno interessato il nostro Paese dimostrano l’importanza di non farsi trovare impreparati quando un evento emergenziale interessa il territorio”, spiega il sindaco Francesco Zangrandi. “Da qui la volontà di costituire un nucleo locale di protezione civile, con cittadini che si propongono come vere sentinelle del paese pronte ad affrontare in modo coordinato e pianificato i rischi, a partire da quelli idraulici che ci riguardano più da vicino”.

Se infatti il pericolo terremoto, nel comune rivierasco, è fortunatamente tra i più bassi della Regione, la vicinanza del fiume Po già in passato ha causato problemi. “Anche lo scorso novembre, in  concomitanza con la piena del Po, è stato necessario attivare un’attività di presidio e vigilanza degli argini che ha visto l’intervento dei volontari di protezione civile del Coordinamento provinciale”, aggiunge ancora il primo cittadino.

“Penso sia rilevante che la nostra comunità inizi ad attrezzarsi per rispondere da sé alle calamità che possono colpirla: chi vive in un luogo può contare su un bagaglio di conoscenze che derivano dalla sua esperienza quotidiana e che sono in grado di facilitare l’intervento in emergenza, rivelandosi determinanti”.

Durante la riunione è previsto l’intervento del responsabile del servizio di Protezione civile dell’Unione dei Comuni Bassa Val Trebbia-Val Luretta, Alfio Rabeschi.

Per chi aderirà all’iniziativa, seguirà un apposito corso di formazione al termine del quale potrà indossare a tutti gli effetti la divisa di volontario.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: