21 aprile 2017
Pugni resta in "stand by": si fa attendere il simbolo a 5 Stelle
21 aprile 2017
Andrea Pugni
Elezioni comunali a Piacenza, resta ancora in silenzio stampa il candidato del M5s Andrea Pugni. A meno di 2 mesi dall'apertura delle urne per il primo turno, manca ancora un passaggio non trascurabile, secondo le indicazioni del Movimento, ossia l'attribuzione del simbolo alla lista piacentina. 

Novità sono attese per la prossima settimana. Pugni ha già incontrato a Roma Rocco Casalino, coordinatore della comunicazione nazionale, regionale e comunale del Movimento 5 Stelle, per espletare tutte le pratiche necessarie.

Nel frattempo non mancano dissidi all'interno dei sostenitori di Beppe Grillo: la spaccatura tra i membri del Meetup e i militanti vicini ai consiglieri comunali uscenti Mirta Quagliaroli, Andrea Gabbiani e Barbara Tarquini, ha lasciato alcuni strascichi. 

Nei giorni scorsi abbiamo riportato una dura presa di posizione del Meetup che denunciava il "passaggio" di alcuni candidati alla lista degli ex consiglieri comunali: tuttavia dovrebbero essere pochi i seguaci del meetup (già sostenitori di Rosarita Mannina), non più di tre o quattro persone, che hanno accettato l'invito a schierarsi con Pugni.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: