Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
03 agosto 2017
Caldo, oggi il giorno più rovente. Allerta rossa fino alle 24 di venerdì
03 agosto 2017
caldo (foto repertorio)
la mappa del 2 agosto (fonte Arpae)
Giovedì 3 agosto è il giorno più rovente. E' previsto infatti tra oggi e domani il picco dell'ondata di calore che sta investendo centri urbani e pianure del nord.

Ieri due agosto a Piacenza sono stati superati i 35 gradi, oggi dovremmo addirittura lambire i 39. 

LE TEMPERATURE IN REGIONE SUL SITO ARPAE

Secono ilMeteo.it la giornata a Piacenza sarà caratterizzata da cielo velato o poco nuvoloso, temperatura minima di 24°C e massima di 39°C. In particolare avremo sole e caldo al mattino, cielo poco nuvoloso al pomeriggio, assenza di nubi alla sera.

Durante la giornata di oggi la temperatura massima verrà registrata alle ore 17 e sarà di 39°C, la minima di 24°C alle ore 6.

I venti saranno al mattino assenti, al pomeriggio deboli provenienti da Nord-Nord-Ovest con intensità di circa 6km/h, alla sera deboli provenienti da Ovest con intensità di circa 6km/h. L'intensità solare più alta sarà alle ore 13 con un valore UV di 7.8, corrispondente a 924W/mq. 

GUARDA LA TEMPERATURA IN TEMPO REALE A PIACENZA

ALLERTA ROSSA FINO ALLE 24 DI VENERDI' - Nessuna novità di rilievo nella situazione meteorologica regionale, ma ciò provoca un significativo allargamento dell’area investita dall’Allerta Rossa per temperature estreme e forte disagio bioclimatico.

Permangono l’alta pressione e l’anticiclone africano, che spinge aria calda da sud-ovest e la conseguenza è una nuova Allerta Rossa, valida dalle 12.00 di giovedì 3 alla mezzanotte di venerdì 4 agosto

Diffuso dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro funzionale Arpae E-R., il documento di Allerta indica una tendenza stazionaria nelle successive 48 ore. Il campo di alta pressione sembra attenuarsi nella giornata di domenica.

La novità è che l’Allerta Rossa si allarga (VAI ALLA MAPPA) nelle aree più densamente popolate e i capoluoghi delle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, per complessivi 238 Comuni.

Allerta Arancione, invece, per le zone corrispondenti a 33 Comuni delle province di Piacenza, Parma, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini.

Allerta Gialla, infine per 30 Comuni dell’alta collina piacentina e parmense, bolognese e romagnola.



Soprattutto nei centri urbani, questa ondata di calore può comportare gravi pericoli per le categorie a rischio. A far “scattare” l’indice di pericolosità, è la permanenza per il terzo giorno consecutivo di condizioni di scarsa ventilazione, forte umidità (in crescita al pomeriggio e in serata), temperature massime intorno ai 37-38 gradi (con punte sui 40) e temperature minime notturne sopra i 25 gradi; l’assenza di recupero notturno prolunga e aggrava le condizioni di disagio e di stress per l’organismo.

Le nuove procedure di allertamento inaugurate il 2 maggio scorso fanno riferimento all’Indice di Thom, che misura il “disagio bioclimatico” nelle condizioni di caldo umido.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: