Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
07 ottobre 2017
Basket, Assigeco Piacenza si prepara alla sfida con Verona
07 ottobre 2017
In azione
Dopo una settimana di lavoro intenso, durante la quale sono rientrati piano piano tutti gli effettivi, non ci saranno assenti sul parquet veronese, domenica prossima per UCC Assigeco Piacenza.

Coach Zanchi potrà schierare il roster al completo. Ecco il suo commento a due giorni dalla sfida scaligera.

“La bella e prestigiosa vittoria con Treviso di domenica scorsa ha dato, oltre ai due punti, anche un’importante iniezione di morale al gruppo, ma ha anche purtroppo lasciato lo strascico di alcuni guai fisici che hanno condizionato la nostra settimana di lavoro.

Andiamo a Verona, consci di affrontare una squadra forte che sarà ancora più agguerrita per la sconfitta all’esordio a Jesi, al termine di una partita davvero spettacolare.

Conosciamo bene e rispettiamo le qualità tecniche e atletiche dei veronesi di coach Dal Monte, che solo tre settimane fa ci hanno messo in grande difficoltà in amichevole, con la loro fisicità difensiva e organizzazione tattica. Occorrerà da parte nostra uno sforzo fisico superiore in questa prima trasferta della stagione”
 
Davide Reati, guardia alla sua prima stagione in biancorossoblu, è carico e pronto ad affrontare la Scaligera: ‘Domenica affronteremo la Tezenis,  contro cui abbiamo già giocato in prestagione e che quindi un po’ conosciamo ma che un po’ ci conosce.

I veronesi hanno a loro favore una panchina lunga e quindi la possibilità di fare diversi cambi per tenere il ritmo della partita alto. Però arrivano da una sconfitta contro Jesi e quindi vorranno sicuramente rifarsi, soprattutto in casa, di fronte al loro pubblico.

Dal nostro canto, noi arriviamo da una grande vittoria contro Treviso, che era favorita seppur con qualche assenza importante; siamo carichi e stiamo lavorando duro per affrontare questa trasferta, contro una squadra veramente competitiva: dovremo dare tutti qualcosa in più per portare a casa il risultato.’
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: