Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
06 gennaio 2017
Basket C, Fiorenzuola apre il 2017 con Ozzano
06 gennaio 2017
Pallacanestro Fiorenzuola
Pallacanestro Fiorenzuola 1972 (Piacenza) inaugura il suo 2017 con una partita casalinga dal vero e proprio sapore di big match contro New Flying Balls Ozzano, una delle capoliste del Girone Emilia Romagna di Serie C Gold. Appuntamento per il 9 gennaio alle ore 18.00 al PalaMagni

La squadra di Ozzano, infatti, si trova a quota 18 punti insieme a Basket Lugo ed a Despar 4 Torri Ferrara, e cova una grande voglia di terminare il girone di andata come campione d'inverno.
Fiorenzuola si trova invece in solitaria al 5° posto in classifica, essendo scivolata per due volte consecutive in trasferta ed avendo perso, almeno momentaneamente, il treno delle capoliste, ora a +4 sui gialloblu di coach Simone Lottici.

Le sconfitte di Bertinoro e San Marino non sono state ben digerite dal gruppo valdardese, che ha grande voglia di smaltire questo Cenone di Natale prolungato nel weekend dell'Epifania. Al contrario, per la squadra di coach Grandi è stato un Natale sorridente, arrivato dopo la vittoria netta nel derby contro BSL San Lazzaro (82-57 il finale).

In quell'occasione sono stati ben 4 i giocatori ad andare in doppia cifra per per Ozzano, atleti di grande qualità per la categoria quali Morara, Folli, Cutolo e Gianasi. Ozzano vanta nelle proprie fila anche Agusto, giocatore conosciuto da parte dello staff valdardese già dallo scorso campionato. Fiorenzuola arriva alla partita recuperando totalmente Klyuchnyk, assente inaspettato nelle ultime due partite di fine 2016.

La squadra di coach Lottici ha potuto inserire nel motore Orsini durante il campionato, e queste settimane di sosta hanno potuto oliare maggiormente i meccanismi tra la guardia pisano-livornese classe '91 e la squadra. Nelle fila gialloblu, ancora assente certo Monacelli, in fase di riabilitazione dopo l'intervento alla spalla subito ormai diverse settimane fa. Simone Lottici, coach di Pallacanestro Fiorenzuola 1972, inquadra in questo modo la partita di domenica contro Ozzano:  ''Arriviamo alla partita con tanto lavoro nelle gambe dopo le due sconfitte di fila a fine 2016. In quel momento eravamo davvero contati, ma contiamo di recuperare qualche pedina con l'arrivo del nuovo anno.

New Flying Balls Ozzano è una squadra davvero importante, che presenta un quintetto base di livello ben superiore alla Serie C Gold. Conosco bene Cutolo, è stato un giocatore importante anche in A2. Anche se non sarà più il giocatore di qualche anno fa perchè le sue scelte sono state altre, concentrandosi maggiormente sul lato da studente, si tratta sicuramente di un giocatore di altra categoria.
Altri giocatori davvero importanti sono sicuramente Gianasi e Agusto, che viene da un grande campionato a Ferrara.''

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 nelle ultime uscite ha mostrato una faccia diversa della propria medaglia, contraddistinguendosi anche per la grande coesione che ha consentito ai valdardesi di superare le difficoltà e di qualificarsi in Coppa Emilia. Sempre coach Lottici commenta questa fase della stagione gialloblu. ''Noi in questo momento non riusciamo ad esprimere la pallacanestro leggera che ci contraddistingueva a metà girone, per questo contro Ozzano sarà davvero fondamentale lo spirito di sacrificio del nostro gruppo. Stiamo lavorando molto, e devo dire che lo spirito di squadra è davvero cementato. Sicuramente ce la metteremo tutta di fronte al nostro pubblico che è diventato mano a mano più folto nel corso della stagione. Sintomo di divertimento da parte degli appassionati e dei tifosi occasionali''

Fiorenzuola vuole ingranare la prima marcia del 2017 con una vittoria di assoluto prestigio.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: