Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
06 ottobre 2017
Basket C Gold, Fiorenzuola in trasferta a San Lazzaro
06 ottobre 2017
Garofalo
Pallacanestro Fiorenzuola 1972 affronta la prima trasferta stagionale di Serie C Gold Emilia Romagna dopo l'importante vittoria casalinga ottenuta a spese della forte Salus Pallacanestro Bologna.

I gialloblu allenati da coach Lottici affronteranno nella serata di venerdì 6 ottobre BSL San Lazzaro presso il PalaRodriguez. Per capitan Garofalo e compagni si tratta di una sfida dove si intende tenere le orecchie ben tese, memori della cocente sconfitta subita per opera dei biancoverdi durante la scorsa stagione.

San Lazzaro ha ottenuto una buona vittoria nel suo battesimo alla nuova stagione, riuscendo a superare a domicilio Polisportiva Pontevecchio in un match guidato dal primo all'ultimo minuto, dove tuttavia i ragazzi di coach Bettazzi non sono mai riusciti a scavare un solco profondo con i padroni di casa.

Il finale, 61-64, ha visto delle ottime prestazioni, in casa BSL, per Baietti (23 punti finali per lui), Cempini e Rosa. BSL riesce a trovare porto sicuro anche nelle figure di Allodi e Mellara, giocatori importanti per la categoria che stanno facendo le fortune di coach Bettazzi e del suo staff.

Fiorenzuola arriva all'incontro forte di ben cinque giocatori andati in doppia cifra con la Salus, in una partita dove Galli e Klyuchnyk hanno saputo trovare gli assi dal mazzo una volta che l'inerzia del match stava prendendo una brusca via in direzione Bologna dopo due quarti centrali letteralmente dominati dai gialloblu.

Coach Lottici ha analizzato in questo modo la partita con la Salus: ''Salus Pallacanestro Bologna è una squadra importante, ha dimostrato di avere qualità e mentalità. La loro zona, che gli ha concesso il parziale di 2-19 con cui sono rientrati nell'ultimo quarto, non era una cosa nuova per noi, l'avevamo studiata in allenamento. Quando però ti trovi ad eseguire un gioco anzichè attaccarlo, rischi di perdere efficacia, come ci è successo. Nonostante questo, abbiamo disputato due quarti centrali di buon livello, e ci prendiamo due punti che sono importanti per la nostra crescita".

Una crescita, come dichiarato da Lottici, che passa anche dalla prima trasferta dell'anno: nella scorsa stagione, infatti, il rendimento quasi perfetto di Fiorenzuola tra le mura amiche del PalaMagni era stato inframezzato da un cammino non così buono fuori casa.

''A San Lazzaro sappiamo di trovare un palazzetto complicato da espugnare, l'esperienza ci insegna questo. Vogliamo tuttavia disputare una partita importante per continuare un buon inizio di campionato.''

Palla a due venerdì sera alle ore 21. Per Fiorenzuola l'occasione per crescere e togliersi di dosso le prime difficoltà stagionali, cavalcando il grande entusiasmo del suo gruppo.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: