Chiudi X
30 luglio 2017
Bobbio Film Festival, De Paolis presenta "Cuori puri"
30 luglio 2017
Una scena del film
“Cuori puri”, opera prima di Roberto De Paolis, è il prossimo appuntamento del Bobbio Film Festival (Piacenza), rassegna che vede la direzione artistica di Marco Bellocchio affiancato da Paola Pedrazzini.

Domenica 30 luglio, alle 21 e 15, al Chiostro di San Colombano a Bobbio, si terrà la proiezione di “Cuori puri”, film di Roberto De Paolis con Simone Liberati e Selene Caramazza. Al termine della serata il regista, Roberto De Paolis, dialogherà con il pubblico.

IL FILM - Agnese, diciottenne, vive con una madre dura e devota, frequenta la chiesa e sta per compiere una promessa di castità fino al matrimonio. Stefano, sette anni più grande, dal passato difficile, lavora come custode in un parcheggio di un centro commerciale vicino a un campo rom. Dal loro incontro nasce un sentimento vero, fatto di momenti rubati e di reciproco aiuto.

“Cuori puri” è il primo lungometraggio di Roberto De Paolis, dopo i due “corti” “Bassa marea” e “Alice”. De Paolis ha presentato, lo scorso maggio, “Cuori puri” alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes.


IL PROGRAMMA – Sarà invece dedicata a “Fare Cinema”, il progetto di formazione cinematografica ideato da Marco Bellocchio, la serata del 31 luglio, mentre martedì 1 agosto sarà proposto “Falchi” di Toni D’Angelo. “I figli della notte” di Andrea De Sica verrà proiettato il 2 agosto, mentre “Tutto quello che vuoi” di Francesco Bruni (3 agosto) e “Naples ‘44” di Francesco Patierno (4 agosto) precedono la chiusura del 5 agosto, con la proiezione della versione restaurata di “Blow up”, capolavoro di Michelangelo Antonioni e cerimonia di premiazione del festival.

IL FESTIVAL - Il Bobbio Film Festival vede il sostegno e la collaborazione dell’Associazione Marco Bellocchio e al sostegno di Ministero dei Beni Culturali, Regione Emilia Romagna, Provincia di Piacenza, Comune di Bobbio, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Camera di Commercio di Piacenza.
Per informazioni e acquisto biglietti: www.bobbiofilmfestival.it www.comune.bobbio.pc.it
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: