Chiudi X
08 novembre 2016
Bobbio: uno fa il palo, l'altro "svaligia" l'isola ecologica. Arrestati
08 novembre 2016
Arresto dei carabinieri (repertorio)
Il primo fa il "palo" mentre il secondo preleva pezzi di elettrodomestici dall'isola ecologica di Bobbio (Piacenza).  L'intervento dei carabinieri della locale stazione è scattao nel tardo pomeriggio del 7 novembre, su segnalazione di un cittadino, insospettito da un grosso squarcio nella rete di recinzione della discarica. 

Giunti sul posto, i militari hanno notato un marocchino che con fare sospetto sostava ai margini della boscaglia circostante e che, alla vista delle forze dell'ordine, ha cercato di allontanarsi in maniera alquanto “rumorosa”, motivo per cui è stato fermato e controllato.

Nel frattempo altri carabinieri hanno fatto un giro di ispezione all’interno dell’isola ecologica, notando la presenza di un altra persona, intenta a frugare tra gli elettrodomestici e ad accatastare i motori dei frigoriferi. Una volta identificati  i soggetti, entrambi cittadini marocchini, di 44 anni e di 46 anni, sono emersi a loro carico diversi precedenti per reati analoghi.

Secondo gli indizi raccolti dai carabinieri, mentre uno dei due provvedeva a individuare il materiale da asportare, l’altro faceva il “palo” all’esterno. Sono stati quindi entrambi arrestati con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso e, su indicazione del pubblico ministero di turno della Procura della Repubblica di Piacenza, sono stati trattenuti presso la Compagnia Carabinieri di Bobbio in attesa del rito direttissimo che si celebrerà oggi.
Commenti (3)

-


-


-

Inserisci commento: