18 maggio 2017
Calcio, Samuele Barba in forze alla Vigor Carpaneto in serie D
18 maggio 2017
Samuele Barba
E’ già una “bandiera” dell’era-Rossetti pur essendo giovane; è già un simbolo della Vigor pur avendo un carattere pacato e sorridente.

Prosegue il matrimonio tra il Carpaneto e Samuele Barba, terzino classe 1993 confermato in biancazzurro per la nuova avventura in serie D dopo la cavalcata trionfale in Eccellenza.

Il difensore laterale piacentino di Roveleto di Cadeo è il secondo “ok” in ordine di tempo strappato dal presidente Rossetti ai protagonisti dello scorso campionato, arrivando a ventiquattro ore dalla conferma del difensore centrale Filippo Alessandrini, mentre in primis era stato prolungato l’accordo con il tecnico Alberto Mantelli e con l’intero staff.

Per Barba (ex Fiorenzuola), quella in arrivo in serie D sarà la quarta stagione alla Vigor Carpaneto, con un piccolo record: Samuele è l’unico “superstite” del gruppo che festeggiò nel 2014-2015 la vittoria nel campionato di Promozione e il conseguente salto in Eccellenza, categoria poi disputata nell’annata successiva e vinta in quella da poco terminata.

LE PAROLE DEL GIOCATORE – “Ci tenevo a rimanere – afferma Barba, fratello del centrocampista ex Pescara, Pro Piacenza e Piacenza Gianluca – nell’ultima stagione a Fiorenzuola avevo vinto l’Eccellenza poi ero sceso in Promozione a Carpaneto. Ora sono contento di aver festeggiato due promozioni e poter disputare la serie D, una categoria sicuramente impegnativa".

"Farlo da piacentino in una squadra a pochi chilometri dal mio paese è uno stimolo in più. La scorsa annata trionfale in Eccellenza mi ha fatto capire che quando vuoi davvero una cosa e la insegui con tenacia, alla fine la raggiungi. Abbiamo formato un gruppo incredibile, con un’unica mentalità pur avendo età differenti. Alcuni di noi avevano già avuto mister Mantelli e conoscevano bene le sue capacità e la sua filosofia, poi abbracciata anche dai nuovi. Personalmente, nella scorsa stagione ho dovuto convivere con la pubalgia, cercando sempre di sconfiggere il dolore e dare tutto per la squadra”.

LE PAROLE DEL PRESIDENTE – “E’ la nostra seconda conferma in campo – afferma il presidente della Vigor Carpaneto 1922 Giuseppe Rossetti – e Samuele l’ha meritata; aveva il grande desiderio di giocare in serie D e sono contento che questo traguardo sia stato raggiunto insieme. E’ un giocatore che tutti vorrebbero per qualità tecniche e umane”.

IL PUNTO SULLA NUOVA VIGOR – Per l’avventura in serie D, la Vigor Carpaneto 1922 vedrà nuovamente protagonisti i difensori Filippo Alessandrini e Samuele Barba, il tecnico Alberto Mantelli, il suo vice Ermanno Maghenzani, il preparatore atletico Pablo Lischetti e il preparatore dei portieri Francesco Cavi. Queste, attualmente, le prime conferme ufficializzate in attesa di altre e dei primi nuovi arrivi.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: