Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
07 ottobre 2017
Controlli e test gratuiti, il Facsal è un "villaggio della salute" FOTO
07 ottobre 2017
sul Facsal
sul Facsal
sul Facsal
sul Facsal
sul Facsal
sul Facsal
sul Facsal
sul Facsal
sul Facsal
sul Facsal
Giornata conclusiva, quella di sabato 7 ottobre, per “Futuro in Salute”, dopo sette giorni di iniziative promosse dal Comune di Piacenza con la Polizia Municipale e l'Azienda Usl, con numerosi partner organizzativi, per sensibilizzare i cittadini al valore della prevenzione e all’adozione di comportamenti virtuosi come strumento di tutela della salute.

Ancora una volta il Facsal dalle 9 alle 18 è lo scenario ideale delle attività: un villaggio della salute e della sicurezza è infatti a disposizione dei piacentini.

Con visite, controlli e test gratuiti dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30: nel tratto del Facsal tra via Genova e via Alberici, alla presenza dei diversi stand si aggiungeranno incontri con chirurghi, nutrizionisti, pneumologi, oncologi, gastroenterologi e pediatri, oltre all’allestimento di una sala operatoria virtuale.

La Polizia Municipale di Piacenza ha proposto percorsi educativi a piedi e in bicicletta, mentre a cura del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di Polstrada e Lions sono stati allestiti due simulatori di guida e il centro mobile Motorhome, messo a disposizione dal Ministero per effettuare iniziative didattiche sul tema.

Tanti gli studenti che nelle giornate di giovedì e venerdì hanno preso parte a una sessantina di laboratori mirati a trasmettere esempi positivi e senso di responsabilità nell’effettuare scelte di vita consapevoli: dalla corretta alimentazione all’attività fisica, dall’affettività alla sessualità, dalla sicurezza stradale alla cultura del dono, dal primo soccorso alla conoscenza del corpo umano, dalla ricerca scientifica alla biologia.

Nelle foto alcuni momenti della giornata

Alle 15 l’esibizione dei mini vigili di Novi Ligure, mentre alle 18, nel cortile del Palazzetto dello Sport di via Alberici, la manifestazione si concluderà con un concerto di Daniele Ronda.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: