Chiudi X
01 dicembre 2016
Completamente rinnovata la Coop di Castelsangiovanni, il taglio del nastro
01 dicembre 2016
il taglio del nastro
HA RIAPERTO COMPLETAMENTE RINNOVATO IL SUPERMERCATO COOP DI CASTELSANGIOVANNI (PIACENZA) - La nota stampa

Folla per l’inaugurazione. Più spazio alle eccellenze locali e alle produzioni del punto vendita
 
Ha riaperto dopo una cerimonia inaugurale all’insegna del connubio Coop e comunità locale, il supermercato Coop di Castel San Giovanni. Al centro del discorso del Sindaco Lucia Fontana lo scambio fra territorio e Cooperativa che, dal lontano 1996 anno di apertura del punto vendita Castel San Giovanni, ha sviluppato uno stretto legame con le esigenze delle persone che lo abitano e delle istituzioni locali.

Uno scambio che è stato in grado di creare valore: quasi 2.000 euro nel progetto di solidarietà locale di Vantaggi per la comunità e quasi 13 mila euro devoluti con il progetto Brutti ma buoni – recupero dei prodotti invenduti - alla onlus Coop Le Nuvole/Don Orione Borgonuovo Val Tidone.

Anche l’amministratore delegato Massimo Ferrari e il direttore di Macro Area Emilia Nord Gianluca Menozzi hanno sottolineato lo sforzo che in questo primo anno di Coop Alleanza 3.0 la cooperativa sta facendo per soddisfare sempre di più le esigenze delle persone e i cambiamenti degli stili di consumo. Quella di Castel San Giovanni è la prima inaugurazione di un punto vendita ristrutturato nella provincia di Piacenza, dalla nascita di Coop Alleanza 3.0, la Cooperativa cui hanno dato vita Coop Adriatica, Coop Consumatori Nordest e Coop Estense lo scorso 1° gennaio 2016. Coop Alleanza 3.0 conta in provincia di Piacenza 4 negozi e di quasi 8.000 soci.

Il supermercato, situato in via Emilia Piacentina e inserito nel centro commerciale Il Castello, ha avuto con quest’ultimo intervento un rinnovamento completo.

A fronte di una superficie di vendita invariata (1.650 meri quadrati), tante le novità per un negozio che vuole puntare sulle eccellenze del territorio. Ampliata l’offerta della gastronomia, con l’introduzione di diversi produttori locali; la macelleria, uno dei punti di forza del supermercato, è stata arricchita anche del banco assistito, con un tecnico in grado di consigliare i tagli migliori e proporre nuove produzioni; il nuovo reparto pane e pasticceria offrirà nuove produzioni, così come la pescheria.

Maggiore qualità anche nell’ortofrutta, grazie alla valorizzazione, anche in questo ambito, dei produttori locali e dell’ortofrutta di alta gamma. Altra novità la piccola cantina dei vini, con una nuova ambientazione, che ospiterà diverse etichette di aziende delle valli piacentine e il corner salute, mentre maggiore spazio avrà l’area dedicata al benessere. Con la ristrutturazione, inoltre, l’organico del punto vendita si arricchisce di 5 persone facendo passare a 38 i dipendenti.

Il punto vendita avrà 9 casse, di cui 4 self scanning e salvatempo, un nuovo servizio attivato in occasione della riapertura. Tra le novità dell’intervento, anche gli accorgimenti di risparmio energetico, con la nuova illuminazione completamente a led e l’installazione di reparti refrigerati chiusi.

Il supermercato sarà aperto dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 20, e domenica dalle ore 8.30 alle 13 (domenica 18 dicembre l’orario sarà dalle 12.30 alle 19.30, sabato 24 dicembre dalle 8.30 alle 19, e sabato 31 dicembre dalle 8.30 alle 18.30).
Chi sceglierà di diventare socio nella Coop di Castel San Giovanni in occasione dell’apertura e fino al 31 dicembre, riceverà in omaggio un buono spesa da 25 euro da usare, sempre nello stesso punto vendita, entro il 31 gennaio 2017.

Tante le iniziative per festeggiare: shopper in omaggio per tutti i clienti e iniziative dedicate al territorio, con i produttori coinvolti in area di vendita nella valorizzazione dei loro prodotti. Dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16 alle 19 cooking show “Alla scoperta dei sapori piacentini” del cuoco locale Giovanni Boselli, che si cimenterà nella preparazione di piatti della tradizione.

Sabato 3 dicembre dalle 10.30 alle 12.30 aperitivo con degustazione dei vini locali e assaggi dei prodotti della pasticceria del supermercato; alle 16, in collaborazione con i soci Coop del territorio e i volontari delle associazioni di Castel San Giovanni, caldarroste e vin brulè a cura dell’associazione Scout Castellani Onlus. Domenica 4 dicembre, dalle 9 sorprese in galleria per i più piccoli: truccabimbi, palloncini e intrattenimento.
 
Bologna, 1 dicembre 2016
Info: Ufficio stampa Coop Alleanza 3.0 335 78799445
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: