Chiudi X
21 febbraio 2017
Confcooperative Piacenza, Negri è il nuovo presidente provinciale
21 febbraio 2017
Daniel Negri
Daniel Negri è il nuovo presidente di Confcooperative Piacenza. Trentasette anni, sposato, tre figli, Negri è dipendente del consorzio Concopar e presidente di Gens coop, la cooperativa che promuove e sviluppa servizi alle associate ed ai loro soci in stretta collaborazione con Confcooperative.

In questi anni all’interno dell’associazione si è occupato principalmente di sanità integrativa, prodotti assicurativi ed energetici.

Già consigliere comunale, attualmente è componente della Giunta della Camera di Commercio dove rappresenta il settore servizi alle imprese e l’Aci, l’Alleanza delle cooperative italiane. E’ anche fondatore e consigliere di Coopworking, il primo spazio di coworking realizzato in forma cooperativa.

Il nuovo numero uno di Confcooperative rimarrà in carica per il prossimo triennio e prende il posto di Fabrizio Malvicini «a cui va il nostro ringraziamento - spiega lo stesso Negri - per il lavoro svolto fino ad oggi. Dal giorno del suo insediamento ha dovuto affrontare alcuni aspetti delicati per la vita dell’associazione e lo ha sempre fatto con passione e competenza».

A stretto contatto con il presidente collaboreranno la riconfermata vice Maria Chiara Bisotti, in rappresentanza delle cooperative sociali, e il nuovo ingresso Giancarlo Pedretti per il settore agricolo.

«Gli impegni e le cose da fare sono tante - prosegue Negri - da subito ci sono alcuni temi caldi da affrontare, in particolare logistica e cooperative di inserimento lavorativo e a breve ci piacerebbe anche organizzare momenti di confronto pubblico per presentare alla città le nostre proposte in merito alle politiche sociali».
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: