15 luglio 2017
"Non ti arrendere" 1500 testimoni di Geova piacentini a congresso
15 luglio 2017
testimoni di Geova piacentini a congresso (archivio)
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa relativo al congresso regionale dei Testimoni di Geova piacentini in corso.

La nota stampa - E’ iniziato ieri al “Palacassa” delle “Fiere di Parma” il congresso regionale dei circa 1500 testimoni di Geova piacentini dal tema: “Non ti arrendere” che fino a domenica ospiterà alcune migliaia di delegati.

In un clima di totale collaborazione con i dirigenti della struttura ospitante, i testimoni accoglieranno nei prossimi tre weekend circa 15mila delegati totali provenienti da tutta la regione, mentre si prevede che saranno oltre 2.500 i testimoni che usufruiranno delle strutture alberghiere cittadine.

Daniele Muccio portavoce dell’evento ha commentato: “In un’epoca in cui la maggioranza delle persone si sente delusa e demoralizzata, il confortante messaggio della Bibbia può aiutare tutti a non arrendersi, ma piuttosto a considerare anche le situazioni più difficili come un’opportunità per ritrovare appagamento e felicità.

Attendiamo con impazienza il programma del sabato mattina con la cerimonia del battesimo dei nuovi testimoni, e il discorso per il pubblico di domenica, dal tema significativo: “Non perdere mai la speranza!” Inoltre, ogni pomeriggio avremo la proiezione del lungometraggio in tre puntate “Ricordate la moglie di Lot”, che narra la storia di una famiglia contemporanea alle prese con il desiderio di affermarsi e il conflitto fra stili di vita inconciliabili”.

Quest’anno il palinsesto è stato arricchito di contenuti multimediali, l’evento infatti prevede 52 interventi sotto forma di discorsi, interviste e numerosi brevi video, oltre al film. Ogni giorno le sessioni saranno introdotte da video musicali. Numerosi i relatori piacentini sul palco dell’auditorium, mentre gli organizzatori precisano che ‘chiunque è invitato a visitare la struttura e assistere al congresso e che come consuetudine l’ingresso è gratuito e non si fanno collette’.

Il via al congresso al mattino alle 9.20 per terminare alle 16.50. Domenica terminerà invece alle 15.30. 
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: