Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
10 agosto 2017
San Lorenzo, conto alla rovescia per le stelle cadenti. Picco tra 12 e 13 agosto
10 agosto 2017
Stelle cadenti
Arriva la notte di San Lorenzo con lo spettacolo naturale delle stelle cadenti, tra astronomia, storia e tradizione.

L'appuntamento "canonico" è quello del 10 agosto, ma quest'anno il picco di meteore, chiamate anche "lacrime di San Lorenzo" (secondo la tradizione le gocce di dolore versate dal Santo durante il martirio che scendono sulla terra nel giorno della sua morte) è atteso nella notte tra il 12 e 13 agosto, con una media di circa un centinaio di scie luminose osservabili ad occhio nudo ogni ora.

Si tratta del passaggio dello sciame meteorico delle Perseidi, quando la Terra, durante il suo tragitto di rivoluzione, attraversa detriti e polveri lasciati dalla cometa Swift-Tuttle, che il nostro pianeta incontra ogni anno in questo periodo.

L'osservazione a occhio nudo è la migliore, importante sarà scegliere un luogo al buio e lontano dalle luci; qualche problema potrà essere causato dalla luna che sorgerà nelle ultime ore della notte, quelle migliori per l'osservazione delle meteore.

Nella nostra provincia appuntamento con il Gruppo Astrofili venerdì 11 agosto (ore 21) all'Osservatorio Astronomico a Lazzarello di Pecorara: tutti a occhio nudo, e col naso all'insù, a guardare le stelle cadenti con la "Tombola delle meteore".
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: