Chiudi X
02 marzo 2017
Giornata della memoria, Dosi e Gazzola: “Stato e società insieme per la legalità”
02 marzo 2017
Dosi e Gazzola
“Salutiamo con grande soddisfazione l'istituzione, da parte del Parlamento, della Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie”.

Sono le parole del sindaco Paolo Dosi e dell’assessore alla Legalità Luigi Gazzola, che sottolineano come si tratti di “un atto che incontra il sentire della grande maggioranza dei cittadini italiani, in particolare di tutti quelli che fanno riferimento alla legalità come metodo di vita sociale. Finalmente, lo Stato si salda anche ufficialmente con quella società civile che di fatto celebra questa giornata della memoria da anni, e lo farà per la ventiduesima volta il prossimo 21 marzo, facendo crescere e camminare l'antimafia sociale sulle gambe di tanti ragazzi”.

“L'obiettivo – proseguono Dosi e Gazzola – non è solo quello di fare giusta memoria delle vittime di mafia, ma soprattutto di rinnovare lo sforzo per difendere le istituzioni e la società dalla penetrazione mafiosa. Accanto all'impegno e al protagonismo dei cittadini, alla consapevolezza della società civile occorre una forte assunzione di responsabilità di chi ha la rappresentanza politica e ruoli di governo".

"Solo se sapremo unire capacità di fare memoria e cultura democratica e legalitaria, se riusciremo a dare risposte concrete al diffuso bisogno di legalità, allora e solo allora avremo fatto fino in fondo il nostro dovere”.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: