10 gennaio 2017
Quattro profughi in protesta per il mancato pocket money, interviene la polizia
10 gennaio 2017
Richiedenti asilo (repertorio)
Lamentano la mancata consegna del pocket money e danno il via alla protesta nell'albergo di via Pennazzi a Piacenza, impedendo alla addetta alla reception di raggiungere il suo posto di lavoro.

Una situazione risolta poco dopo dalla polizia, intervenuta la mattina del 9 gennaio in una delle strutture cittadine che accoglie numerosi richiedenti asilo.

Quattro ragazzi, originari del Mali, hanno impedito l'accesso ad una delle dipendenti, in segno di protesta, per non aver ancora ricevuto il pocket money. Gli agenti hanno raccolto le segnalazioni degli ospiti, dicendo che sarebbero state inoltrate alla Prefettura e la situazione è presto tornata alla normalità.
Commenti (1)

-

Inserisci commento: