11 dicembre 2016
Piacenza di misura sul Pontedera, decide Matteassi (1-0) COMMENTO
11 dicembre 2016
Matteassi festeggiato dopo la rete
Il Piacenza supera di misura il Pontedera e ritrova la vittoria dando continuità alla prova di Livorno.

In un Garilli avvolto nella nebbia (tralasciamo le considerazioni già espresse sugli orari delle partite nelle stagioni invernali...), decide un gol di Matteassi in avvio di gara: il capitano al 4' sbuca su un cross di Taugourdeau sbloccando la gara e regalando i 3 punti ai suoi.

Franzini, come annunciato, è costretto a rinunciare a Pelizzoli, e perde anche Abbate per problemi fisici nei primi minuti (sostituito da Silva): i biancorossi, passati in vantaggio, controllano il gioco nella prima frazione concedendo poche opportunità ai toscani.

Pontedera che cerca a guadagnare campo al rientro negli spogliatoi provando a portarsi dalle parti di Miori, in un secondo tempo molto difficile da raccontare causa la nebbia che ha di fatto azzerato la visibilità dagli spalti.

Il risultato però non cambierà più: tre punti per il Piacenza che sale a quota 29. La truppa di Franzini tornerà in campo domenica prossima per la trasferta di Prato.

IL COMMENTO - Ancora una partita fantasma al Garilli. La visibilità della partita tra Piacenza e Pontedera è stata appena sufficiente per mezz’ora, poi nebbia.

Ovvero la stessa truffa (per gli spettatori paganti) di mercoledì scorso con il Pro Piacenza. Ma è mai possibile che nel mondo del calcio non ci sia una persona di buon senso? Perché non cominciare le partite alle 12,30? Invece si pensa soltanto a vietare l’ingresso ai tifosi ospite che, naturalmente, dovranno ringraziare chi prende questi provvedimenti.

Venendo alla partita nei primi 30’ si è visto un bel Piacenza. Andato subito in vantaggio ha condotto bene la partita controllando abbastanza agevolmente le reazione dei toscani sfiorando anche il raddoppio.

Nella ripresa abbiamo intuito ed intravisto una pressione abbastanza continua da parte degli ospiti senza che Miori venisse severamente impegnato.

Rispetto al passato abbiamo visto (?) un netto miglioramento nel pacchetto difensivo che il rientrante Pergreffi e la conferma di Abbate hanno dato solidità e sicurezza. In avanti è la solita storia: manca un goleador e si deve ringraziare ancora l’eterno Matteassi per la prodezza vincente.

In questi casi l’importante erano i 3 punti conquistati dai biancorossi che finalmente tornano a sorridere e pensare in grande. Con il mercato di gennaio questa formazione potrebbe completare alcune lacune e dire la sua come protagonista. La salvezza non è più in discussione. I play off sono davvero possibili.

Luigi Carini

LA SINTESI DA SPORTUBE.TV

PIACENZA - PONTEDERA 1-0
(Matteassi 4')


Piacenza: Miori; Sciacca, Pergreffi, Abbate (13' pt Silva), Agostinone; Cazzamalli, Taugourdeau, Saber; Matteassi, Razzitti (28' st Barba), Franchi. A disposizione: Kastrati, Pelizzoli, Di Cecco, Colombini, Segre, La Vigna, Cesana, Castellana, Debeljuh. All. Franzini
Pontedera: Lori; Risaliti, Polvani, Gemignani A.; Della Latta, Calò, Calcagni (18' pt Videtta poi 10' st Cais), Corsinelli, Gemignani D.; Bonaventura (29' st Udoh), Santini. A disposizione: Giacomel, Becuzzi, Di Santo, Zappa, Barca. All. Indiani
Arbitro De Santis di Lecce, assistenti Colinucci di Cesena e Moro di Schio.

LA CRONACA
93' - Si chiude dopo tre minuti di recupero la sfida: Piacenza batte Pontedera 1-0, decide la rete al 4' del primo tempo di Matteassi

74'
- Un cambio per parte: Franzini toglie Razzitti per Barba, Indiani mette King per Bonaventura

67' - Buona occasione per il Pontedera che prova a prendere campo: la conclusione di Santini finisce fuori

56' - Cambio Pontedera: Videtta, subentrato nel primo tempo, è costretto ad uscire, al suo posto Cais

55' - Ammonizione anche per Taugourdeau

46' - Riparte il match: nessun cambio rispetto ai 22 che hanno concluso il primo tempo, visibilità praticamente a zero dalle tribune per la nebbia

PRIMO TEMPO - 1-0 per il Piacenza al Garilli contro il Pontedera al termine dei primi 45' di gioco. Decide il gol in avvio di Matteassi: i biancorossi, costretti a sostituire Abbate (ko per problemi fisici), hanno controllato la gara, ospiti quasi mai pericolosi. Come preventivato, problemi di visibilità dagli spalti a causa della nebbia.

44' - Primo giallo anche per il Pontedera: è Videtta a finire sul taccuino del direttore di gara

32' - Primo giallo: ammonito Razzitti

31' - Tiro dalla distanza di Gemignani, Miori non si fa sorprendere

19' - Primo cambio forzato anche per gli ospiti: Calcagni è costretto ad uscire, dentro Videtta

15' - Si vede il Pontedera con una conclusione di Bonaventura dopo una ripartenza: palla fuori

13' - Problemi per Abbate: al suo posto entra Silva

4' - Piacenza subito in vantaggio: è Matteassi ad entrare su cross di Taugourdeau e a insaccare alle spalle di Lori

1' - Subito corner per il Piacenza, Lori attento

1' - Via alla gara, rischio nebbia per il prosieguo del match
Commenti (2)

-


-

Inserisci commento: