Chiudi X
03 marzo 2017
Fa tappa a Piacenza il seminario itinerante di progettazione Villard
03 marzo 2017
Politecnico Villard
Farà tappa al Politecnico di Piacenza dal 9 all'11 marzo “Substainable urban regeneration”, 18esima edizione del Villard.

Il Villard è un seminario itinerante di progettazione, a cadenza annuale, che vede coinvolte le Scuole di Architettura e Ingegneria italiane ed estere come la Facoltà di Architettura di Alghero, Ascoli Piceno, Napoli, Palermo, Pescara, Reggio Calabria, Roma, Venezia, Piacenza, la Facoltà di Ingegneria di Ancona e due Scuole europee, Parigi -Malaquais e Patrasso – Grecia.

Un evento che vede la partecipazione di più di 100 studenti di cui 20 stranieri e oltre 30 tra docenti e tutor. Oltre al coinvolgimento del Comune di Piacenza e del Consorzio Terrepadane.

Un’importante occasione, quindi, per il Polo Territoriale di Piacenza per lo sviluppo e la sua internazionalizzazione.

Il seminario è rivolto a circa dieci studenti (iscritti agli ultimi anni di corso) di ogni facoltà partecipante, selezionati in base al merito. Gli studenti lavoreranno a un progetto a tema, in genere proposto dalle amministrazioni comunali o altre istituzioni o enti, legati alle diverse realtà territoriali.

Il tema è presentato all’inizio del seminario e sviluppato nelle diverse tappe nel corso dell’anno; il viaggio è lo strumento di conoscenza delle città.

Gli incontri sono ricchi di eventi. Nei 3-4 giorni di tappa, con l’apporto dei docenti delle Facoltà, sono organizzati incontri, lezioni, conferenze, visite guidate e mostre. Alla fine del seminario, in concomitanza con la mostra, ci sarà la presentazione dei progetti migliori che saranno poi raccolti e pubblicati in un catalogo.

“Sustainable urban regeneration” è il titolo del seminario di quest’anno che ha come obiettivo quello di aprire una riflessione sul tema della rigenerazione urbana intesa come opportunità d’incontro e convivenza tra culture.

Il tema della rigenerazione urbana è il filo conduttore delle cinque declinazioni possibili dei casi di studio, individuati secondo le diverse connotazioni del territorio comunale di Piacenza. Le ipotesi progettuali guarderanno a una riconfigurazione del territorio comunale a partire dalle progettualità inespresse nei paesaggi che lo caratterizzano e dalla coesistenza di etnie e culture diverse che lo abitano.

Programma:

Giovedì 9 Marzo 2017
Campus Arata, Via Scalabrini 113, Piacenza 13.00 - Padiglione Guidotti

Saluti: Dario Zaninelli, Prorettore del Polo Territoriale di Piacenza, Guya Bertelli, Coordinatrice del Corso di studi Master in Sustainable Architecture and Landscape Design

13:30-14:30
Padiglione Nicelli- Aperitivo di benvenuto Padiglione Vago- Visita alla Mostra Shapes in Scapes, a cura degli Studenti
Presidio Temporaneo

14:30-18:30
Padiglione Vegezzi- Laboratorio Villard Presentazione dei progetti e revisioni ai tavoli con il gruppo docenti del Villard con la partecipazione di Guya Bertelli

18:30-20:30
Conferenza di Gianni Biondillo: “Attualità e inattualità del concetto di rigenerazione nel centenario della morte di Antonio Sant’Elia”

21:30
Party Villard

Venerdì 10 Marzo
Campus Arata, Via Scalabrini 113, Piacenza

9:30-13:00 Padiglione Vegezzi
Laboratorio Villard: Presentazione dei progetti e revisioni ai tavoli e visita alle aree di progetto

13:30-14:30
Trasferimento in pullman per Milano

14:30-20:30
Visite: Fondazione Prada / Fondazione Feltrinelli / Hangar Bicocca

18:30-20:30
Conferenza Guido Morpurgo e Annalisa De Curtis “Walicow Project. Forma e trasformazione. Un memoriale del presente tra le rovine dell’ex ghetto di Varsavia”.

Sabato 11 Marzo 2017
Auditorium Sant'Ilario Via Garibaldi, 17, Piacenza Ore 9.45
Dibattito sulla rigenerazione urbana, modera Paolo Rizzi, Francesco Timpano e il Vice Sindaco del comune di Piacenza, Massimo Faiferri, Guya Bertelli, Alessandro Maestri Andrea, Rossi, Marco Stagni - Sisplan srl, Ettore Capri, Marco Leoni - Link Associati, Giorgia Buscarini, Paola Castellini, Silvio Bisotti.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: