Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
06 giugno 2017
Calcetto Integrato, ai Pirati il titolo di campione provinciale
06 giugno 2017
I Pirati con la coppa
Si è concluso il Campionato provinciale Calcetto Integrato che ha visto sfidarsi 5 formazioni.

A laurearsi campione provinciale la squadra dei Pirati di Rivergaro e Gossolengo, seguiti da Csr Lucca di Fiorendola, Asp Città di Piacenza e Assofa. Nella classifica ai rigori, rivincita del Lucca seguito da Pirati, Asp e Assofa.

Inevitabile la vittoria dei Pirati, che fanno capo alla Coop. Eureka e con il supporto tecnico del Gossolengo Calcio: i ragazzi di Mimmo Caruso e Nicoletta Rebecchi tornano così a conquistare il titolo dopo la parentesi dello scorso anno.

Meritatissimo il secondo posto di Csr Lucca di Fiorenzuola, che fa capo alla Coopselios, davanti all'Asp di Piacenza riuscita a prevalere sull'Assofa dopo una bella sfida proseguita giornata dopo giornata.

Tutti gli incontri sono stati arbitrati da Pierino Boiardi del Csi. Organizzazione del Csi di Piacenza con il patrocinio del Comitato paralimpico e l'appoggio economico dell'Associazione Bottigelli

Presenti alla premiazione, oltre al Presidente Piergiorgio Visentin del Csi, il Delegato Cip Franco Paratici, insieme a Loredano Castagnola e Jimmy Bottigelli in rappresentanza dell'associazione Bottigelli.

I risultati e le formazioni

Finale terzo/quarto posto
Asp - Assofa 8 -  3

Gara dei rigori
Asp - Assofa 3  -  0

Asp: Taboni, Rotatore, Vugliani, Ferrandi, Daveri, Molinelli, Aiello. All. Tronti
Assofa: Vida, Miccoli, Segalerba, Pancini, Gobbato, Vrushi, Campagnoli,  Aldrovandi, Bianchini.

Finale primo/secondo posto
I Pirati - Csr Lucca 8 -  1

Gara dei rigori
I Pirati - Csr Lucca 4  -  5

I Pirati: Rossi, Bedani, Cavanna F., Cavanna S., Donetti, Piccioni, Giancaterino, Menga, Tremonti, Bertoli, Sartori, Lucca, Tonoli. All. Rebecchi
CSR Lucca: Tencati, Badalotti, Ferrari, Rocca C., Baroni, Mazzari, Cattadori. All. Piacentini
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: