Chiudi X
10 settembre 2017
Il Piace verso Olbia con tanti dubbi per Franzini (DIRETTA dalle 14.30)
10 settembre 2017
mister Franzini
Il Piacenza si imbarca per Olbia (in campo domenica alle 14,30) con un carico di incertezze dovute alle prime due sconfitte in campionato; mai così tanti dubbi per Franzini alla vigilia sia la scelta del modulo (4-3-3 o 3-5-2) e di alcuni uomini parsi ancora fuori condizioni.

AGGIORNAMENTI IN DIRETTA dalle 14.30

Tutti disponibili in casa biancorossa, con l’eccezione dei lungo degenti Corazza e Sarzi. Sul tavolo il modulo a tre punte che con il Cuneo ha mostrato segnali incoraggianti oppure la conferma dei due attaccanti con il possibile avanzamento di Della Latta per Romero; a centrocampo scalpita per un posto dal primo minuto Morosini, mentre in difesa Bini potrebbe lasciare spazio a Bertoncini.

Tante soluzioni anche a livello offensivo, con le alternative di Ferri e Nobile possibili partner del confermato Zecca per aggredire maggiormente sulle ali l’Olbia.

Tutto tranquillo in casa sarda che viaggia a sorpresa ancora a punteggio pieno in campionato con le affermazioni su Pisa e Gavorrano; in settimana Bernardo Mereu ha mischiato le carte nella trasferta di Coppa a Viterbo dando spazio a ben nove cambiamenti rispetto alla formazione tipo sempre schierata sino ad ora.

Tutti arruolabili per i sardi ad eccezione di Biancu per cui partiranno in avanti Ogunseye e Ragatzu con Piredda a supporto; in difesa Dametto e Iotti centrali con ai lati Cotali e Pisano. Farà caldo in tutti i sensi al “Bruno Nespoli” con oltre 2000 spettatori presenti a spingere i locali ad un clamoroso tris in apertura di stagione.

Giancarlo Tagliaferri

Probabili formazioni
Olbia (4-3-1-2). Aresti, Pisano, Dametto, Iotti, Cotali, Muroni, Geroni, Feola, Piredda, Ogunseye (Arras), Ragatzu.
Piacenza (4-3-3). Fumagalli, Di Cecco, Silva, Pergreffi, Masciangelo, Della Latta, Morosini (Perderzoli), Scaccabarozzi, Nobile (Bertoncini), Zecca, Ferri (Romero) .

Operato Sarzi - Daniele Sarzi Puttini è stato sottoposto ad intervento chirurgico di meniscectomia selettiva artroscopica menisco mediale per rottura a manico di secchia ginocchio dx. L'intervento è stato eseguito dal dottor Emmanuel Olivier Del Vecchio presso la seconda unità operativa di ortopedia dell'Ospedale di Suzzara diretta dal dottor Castellarin.

Non ci sono state complicazioni ed i tempi di recupero sono di circa 30 giorni e già lunedì inizierà la fase riabilitativa. La società Piacenza Calcio intende particolarmente ringraziare il dottor Del Vecchio e l'Ospedale di Suzzara per la professionalità e competenza ancora una volta confermate.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: