18 marzo 2017
Bidoni "davanti all'uscio" in via Campesio, la segnalazione di Girometta (Fi)
18 marzo 2017
in via Campesio
in via Campesio
Riceviamo e pubblichiamo la nota della consigliera comunale di Forza Italia di Piacenza Maria Lucia Girometta sulla situazione deunciata da alcuni cittadini di via Campesio.

Il Comune di Piacenza, dopo aver aumentato ulteriormente la già insopportabile tassa rifiuti, ha adottato in alcune zone provvedimenti alquanto deleteri, in relazione al servizio, largamente insufficiente.

In alcune zone di Piacenza la raccolta dei rifiuti viene eseguita da Iren porta a porta; tale piano di raccolta ha già comportato molti disagi ai cittadini, che hanno dovuto sistemare i bidoni, nello spazio immediatamente adiacente al portone di ingresso.

Tale provvedimento, oltre ad essere deleterio in ordine all’immagine estetica del palazzo, provoca disagi, in quanto da tali bidoni fuoriescono rifiuti e soprattutto odori fastidiosi, che, soprattutto in queste giornate calde, non danno la possibilità di aprire le finestre.

I cittadini chiedono provvedimenti in merito e la libertà di sistemare, anche a pagamento, i bidoni in aree nelle immediate vicinanze.

Le foto allegate ben testimoniano i disagi esposti.


M.Lucia Girometta

Capogruppo F.I. Consiglio Comunale
Commenti (1)

-

Inserisci commento: