Chiudi X
11 gennaio 2017
A febbraio a Piacenza Bilog, la biennale logistica in tandem con La Spezia
11 gennaio 2017
la presentazione in Comune
la presentazione in Comune
la presentazione in Comune
la conferenza in Comune
la conferenza in Comune
Piacenza ospita a febbraio la biennale della logistica Bilog, per suggellare le relazioni commerciali tra la nostra città e La Spezia

La prima edizione si terrà nei giorni 15 e 16 febbraio a Piacenza Expo. Bilog è una mostra convegno che nasce dal protocollo d'intesa siglato dal Comune di Piacenza e l'autorità portuale della Spezia nel 2015, per promuovere relazioni operative al fine di una pianificazione coordinata tra il polo logistico piacentino e il porto della Spezia. 

Molti i temi che saranno trattati, è stato anticipato durante la presentazione in Comune da parte del sindaco Paolo Dosi e Carla Roncallo, presidente dell'autorità portuale del mare ligure orientale, dal trasporto ferroviario alla connessione efficiente, dall'innovazione e digitalizzazione della logistica alla sostenibilità ambientale nei trasporti, al ruolo delle Autostrade del Mare nei futuri scenari dello shipping. 

Bilog avrà durata biennale, il che significa che si terrà ad anni alterni a Piacenza e a La Spezia. 

Sono intervenuti alla presentazione il vicesindaco Francesco Timpano, l’assessore alla Pianificazione e Rigenerazione urbana Silvio Bisotti nonché, in rappresentanza del Tavolo tecnico, il presidente di Piacenza Expo Angelo Manfredini e il direttore Sergio Copelli e Federico Scarpa per il Consorzio Co.Sil.

Bilog ha il patrocinio della Federazione del Mare, di Anasped, Uniontrasporti, Assologistica, Fercargo, Assoporti e Associazione per la logistica sostenibile, con il sostegno della Camera di Commercio di Piacenza. La segreteria organizzativa è a cura di Piacenza Expo e della società Circle Srl.

Come hanno sottolineato Manfredini e Copelli, Bilog non solo rappresenta un arricchimento dell'offerta di eventi di Piacenza Expo, ma anche una risposta alle esigenze dell'economia piacentina di svilupparsi in un contesto più ampio. La fiera quindi si presenta come evento da non perdere per gli imprenditori del settore. 

IL PROGRAMMA

BiLOG LOGISTICS & MARITIME FORUM
European trends and regional perspectives
15 – 16 Febbraio 2017 - Piacenza EXPO

 
15 Febbraio 2017
(9:30 – 10:30) Opening Session:
 
Paolo Dosi - Mayor of Piacenza
Carla Roncallo - President of the Eastern Ligurian Sea Port Authority
Graziano Delrio - Minister of Infrastructure and Transport*
Stefano Bonaccini - President of Regione Emilia Romagna*
Giovanni Toti - President of Regione Liguria*
Brian Simpson OBE - EU Coordinator for MoS
Paola De Micheli – Under Secretary of the Italian Ministry of Economy* 

10:30-11:00 Coffee Break
 
(11:00 – 13:00)
1. Motorways of the Sea and Core Network Corridors/ The EU Transport Policy
Il contesto europeo nel settore dei trasporti e dello shipping, le nuove politiche a supporto delle Autostrade del Mare e dei corridoi della rete TEN-T, le opportunità di finanziamento per lo sviluppo delle infrastrutture e dei sistemi ICT per migliorare l’efficienza delle connessioni porto/retroporto.
 
Wojciech Sopinski - Adviser to Brian Simpson

Federica Montaresi - Head of Studies and Special Projects of the Eastern
Ligurian Sea Port Authority

Sebastiano Grasso – Managing Director, Business & Services, Contship Italia

Eugenio Quintieri - Senior Policy Advisor, ESPO (European Sea Ports Organisation)
Antonio Cancian – President of RAM spa

Michael Morrissey - EU Coordinator Department of Transport, Tourism and Sport (TEN-T Committee)

13:00-14:00 Light Lunch

(14:00 – 15:30)
2. Technological innovation for green shipping: focus on new alternative fuels
Il tema della sostenibilità ambientale nel settore dei trasporti e della logistica, le innovazioni tecnologiche e la ricerca per abbattere le emissioni, gli strumenti di finanziamento nazionali ed europei a supporto di soluzioni green per le aziende con un focus sull’utilizzo di carburanti alternativi come LNG.
 
Carl Carlsson - CEO, Zero Vision Tool
Harilaos Psaraftis - Professor, Technical University of Denmark
Eva Perez - Director of Transport Economics, Fundación Valenciaport
 Poul Eric Woodall - Director, Environment & Sustainability, DFDS A/S
 James Ashworth - Lead Consultant, TRI-ZEN International Pte Ltd 
15:30 – 15:45 Coffee Break
 
(15:45 – 17:30)
3. Sustainable Logistics
Logistica sostenibile non come slogan, ma come reale mission di aziende che hanno investito in questo settore coniugando innovazione, ambiente, efficienza e esigenze del mercato. La sessione presenterà diverse esperienze di progetti atti a trovare un giusto equilibro tra l’efficienza e il rispetto dell’ambiente.
 
Daniele Testi - President of SOS LOGistica
Renzo Provedel - Vice President SOS LOGistica
Masa Certalic - Head of Strategic Development, Port of Koper
Bernard Molloy - Global Logistics Director, Unipart; Chair, Superport Liverpool
Committee
Elena Cervasio - Advisory Project Principal, Lloyd’s Register
Fabio Pelegrinelli - ?Business Development Manager Gas, IVECO
Dario Cingolani - Sales & Marketing Manager, Logicompany LC3 
 
16 Febbraio 2017
(9:30 – 11:15)
4. Role of Inland Logistics platforms
(Programma ed inviti in corso di definizione)
 
Il ruolo delle piattaforme logistiche inland, degli interporti e dei centri intermodali e della loro integrazione con i nodi portuali alla luce del recente Piano Strategico della Portualità e della Logistica e del nuovo Piano degli Interporti in via di definizione.  Approfondimento sui progetti del nodo piacentino.
 
Bernhard Kunz – Managing Director, Hupac Group
Franco Cupolo – Managing Director, Operations and Sales, Contship Italia
Milena Benzi - Customs manager, IKEA
Delegate of Italian Customs Agency*
CoSIL
Monica Patelli - Project manager, Istituto sui Trasporti e la Logistica (ITL) - Polo Logistico di Piacenza 
 
11:15 – 11:30 Coffee Break
 
(11:30 – 13:00)
5. Inland waterways
La navigabilità dei fiumi è un tema di sempre maggior rilievo, non solo a livello turistico, ma anche come valida alternativa al trasporto su strada o su ferrovia. La sessione, che tratta tematiche particolarmente rilevanti per il contesto territoriale piacentino, è dedicata al possibile ruolo dei fiumi navigabili nel sistema multimodale di trasporto.
 
Michael Fastenbauer - Head of Development & Innovation, Viadonau
Raquel Sofia Guimarães de Matos Maia - Member of the Board of Directors with responsibilities on the Douro´s Inland Waterway, APDL
 Ivano Galvani - Po Area for Emilia Romagna Region, AIPO

13:00-14:00 Light Lunch

(14:15 – 16:00)
6. Railway Innovation – in collaborazione con Fercargo
(Programma ed inviti in corso di definizione)
L’innovazione tecnologica, l’interoperabilità dei sistemi, la soluzione delle criticità esistenti nello sviluppo dei corridoi cross border e la centralità del tema ambientale.  

Delegate of Regione Emilia Romagna
Giancarlo Laguzzi - President, Fercargo
Gianpiero Strisciuglio – Network Management Director, RFI
Roberto Toscani - Business Development Manager - Binary System
Imprese ferroviarie* 
 
16:00 – 16:15 Coffee Break
 
(16:15 – 18:00)
7.  Digital Transport and Logistics
(Programma ed inviti in corso di definizione)
 
I processi di automazione e digitalizzazione come chiave per snellire e velocizzare la catena logistica.
Fabrizio Ferrari – President of AITEK
Piacenza Logistic Center
Teresa Alvaro - Innovation Manager, Italian Custom Agency* 
 
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: