Chiudi X
15 luglio 2017
Diritti d'autore e incentivi alle band under 35, Rancan (Lega): "Regione a rilento" 
15 luglio 2017
Rancan
DIRITTO D’AUTORE E INCENTIVI AI CIRCUITI MUSICALI UNDER 35, RANCAN (LEGA NORD): “REGIONE A RILENTO, DOPO PIU’ DI UN ANNO NON SI E’ ANCORA MOSSO NULLA” - La nota stampa

PIACENZA - “La Giunta Regionale ci dica a che punto siamo in merito all’impegno preso verso l’Assemblea Legislativa, che ad Aprile del 2016, aveva votato all’unanimità una risoluzione (di cui ero primo firmatario) che prevedeva il sollecito al Governo al fine di rispettare l’applicazione della direttiva europea Barnier in merito alla rivisitazione delle norme sui diritti d’autore”.

Lo chiede in un’interrogazione Matteo Rancan, consigliere regionale della Lega Nord, dopo aver rilevato che dopo piu di 15 mesi, la Giunta di Viale Aldo Moro non si sia ancora attivata per realizzare ciò che prevedeva l’atto.

“Nella risoluzione – spiega Rancan – chiedevamo inoltre che la Giunta chiedesse al Governo l’esenzione totale delle tariffe SIAE per le manifestazioni organizzate dalle Amministrazioni locali e dalle Associazioni senza scopo di lucro che non prevedono un biglietto di ingresso. In un altro punto, infine, si impegnava l’Amministrazione Bonaccini a richiedere a Roma di destinare la quota parte della Regione Emilia-Romagna, delle somme SIAE, per progetti di sostegno e incentivo ai circuiti musicali Under 35.”

“Attraverso la legge di stabilità 2015 infatti – continua Rancan – è stato introdotto un articolo che, al fine di favorire la creatività dei giovani autori, il 10 per cento di tutti i compensi incassati, calcolato prima delle ripartizioni effettuate dalla SIAE, sia destinato dalla stessa società ad attività di promozione culturale nazionale ed internazionale”

“Ora – conclude il consigliere del Carroccio – è passato più di un anno dall’approvazione della risoluzione (firmata anche dai consiglieri Tarasconi del Partito Democratico, Bertani del Movimento 5 Stelle, Taruffi di Sinistra Italiana, Foti di Fratelli d’Italia e Aimi di Forza Italia) e non abbiamo ancora avuto notizie di impegni e/o richieste della Giunta al Governo centrale. Per questo auspico che, nel rispondere all’interrogazione che ho depositato in mattinata, ci venga illustrato lo stadio di raggiungimento degli obiettivi della risoluzione del 2016”
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: