17 luglio 2017
Da Castello sparisce carico "milionario" di 89 moto, due ritrovate 
17 luglio 2017
Le due motociclette del carico sparito da Castel San Giovanni ritrovate a Castellarano
Carico "milionario" di motociclette sparisce da Castel San Giovanni (Piacenza) e due veicoli vengono ritrovati nei giornis corsi nel Reggiano. 

Lo scorso 20 giugno, un’azienda di logista di Castel San Giovanni, aveva affidato la spedizione di 89 motocicli ad un’azienda di trasporti del napoletano che, non avendo la possibilità in quel momento di eseguire la commessa, l'ha passata ad una terza azienda della provincia di Reggio Emilia.

Una volta effettuato il prezioso carico, il cui valore complessivo è di oltre un milione di  euro, degli 89 motocicli partiti da Castel San Giovanni, si sono subito perse le tracce, senza mai giungere a destinazione.

L'appropriazione indebita e la truffa avvenuta nel Piacentino hanno fatto scattare le indagini dei carabinieri che venerdì scorso, insieme ai colleghi nel Nucleo Operativo e Radiomobile di Castelnovo ne’ Monti, sono intervenuti in un’officina di Castellarano perché avevano maturato il sospetto che all’interno vi fossero custoditi alcuni motocicli del carico trafugato.

I sospetti degli uomini dell’Arma, si sono concretizzati quando nell’officina hanno rinvenuto due moto ancora prive ti targa, del valore complessivo di oltre 23mila euro, facenti parte della lunga lista di veicoli spariti durante la spedizione. 
 
I Carabinieri hanno accertato che i due mezzi erano stati assegnati, per le operazioni di messa in strada, all’officina di Castellarano, del tutto estranea ai fatti, da un 43enne del luogo che, una volta ritornato in possesso delle moto avrebbe poi tentato di eseguirne l’immatricolazione.

Identificato il soggetto i militari hanno formalizzato nei suoi confronti una denuncia in stato di libertà per il reato di ricettazione, del quale dovrà ora rispondere dinanzi all’Autorità Giudiziaria.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: