Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
31 ottobre 2017
Una festa "giusta" per i libri anche a Piacenza
31 ottobre 2017
Il Libro Giusto
Luca Tinelli
La Redazione del Civico 11 ha partecipato alla seconda edizione de "Il libro giusto" la fiera dell'editoria indipendente andata in scena a Borgo Faxhall a Piacenza alla fine di settembre.

Luca Tinelli, uno dei redattori della rubrica fissa di PiacenzaSera.it ci racconta la manifestazione con questo articolo.

"LA FESTA GIUSTA PER I LIBRI"

Sabato 23 e Domenica 24 Settembre a Piacenza al Borgo Faxhall si è svolta in due giorni la “Fiera del Libro Giusto”. All’evento ci sono andato sia Sabato che Domenica insieme a tutta la Redazione del Civico 11.

Sabato 23 Settembre al primo piano di Borgo Faxhal , il direttore del giornale on-line di PiacenzaSera.it Mauro Ferri ha intervistato tre titolari di cooperative sociali differenti, il presidente regionale di Confcooperative Francesco Milza, il presidente provinciale Daniel Negri e Emanuel Rigoni della coop sociale Happy Service di Parma.

Le cooperative sociali sono di due tipi: quelle di tipo A (cooperative che si occupano di gestire i servizi socio-sanitari, formativi e di educazione permanente) e quelle di tipo B (si occupano della gestione dell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate nei diversi settori: commercio, agricoltura, servizi e industria).

Sapevo dell’esistenza delle cooperative sociali sul territorio e a cosa servono ma non conoscevo la loro distinzione. Tutto attorno c’erano degli stand che vendevano libri, in uno stand c’era Paolo Menzani (un giornalista di PiacenzaSera.it che con il direttore ci segue con la redazione del Civico 11) con sua figlia.

Appena finita l’intervista del direttore ai tre titolari di cooperative, siamo andati a curiosare. Verso le 18 hanno parlato i membri della cooperativa sociale ”Officine Gutenberg” e hanno presentato due libri che hanno prodotto e stampato e ora si possono acquistare.

Conoscevo già “Officine Gutenberg” perché nella nostra redazione del Civico 11 c’è Paolo Politi e Paolo Menzani che ne fanno parte. Appena finita la presentazione dei libri da parte dei membri di “Officine Gutenberg”, mi sono fermato a comprare il libro “La scimmia abbracciona” scritto da Michele Rebecchi.

La scimmia abbracciona è un libro scritto con la lingua dei segni adatto ai sordomuti, ma sotto i segni ci sono scritte le parole. Secondo me è un libro adatto a tutti sia grandi che piccini perché è facile da capire ed è anche molto vivace come colori dei disegni, quindi invoglia molto alla lettura.

Domenica sono ritornato a Borgo Faxall per le 18 perché si svolgeva la presentazione del libro di Giovanni Battista Menzani (fratello di Paolo Menzani), che s’intitolava “Il campo di cemento”. Alla fine, gli organizzatori dell’evento hanno offerto un piccolo aperitivo. Spero di poter andare ancora a questi eventi molto interessanti, sia per piacere per la scrittura e lettura sia per curiosità.
 
Luca Tinelli 
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: