Chiudi X
30 marzo 2017
Rotary Informa: "L'intelligenza è un disturbo mentale", presentazione al Rotary Piacenza
30 marzo 2017
Logo Rotary
La copertina del libro

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

 

IL BLOG

 

  • Piacenza

  • Fiorenzuola d'Arda

  • Piacenza Farnese

  • Valtidone

  • Valli Nure e Trebbia

  • S.Antonino

- Cortemaggiore Pallavicino

Rotaract Piacenza
Rotaract Fiorenzuola


L’ultimo libro di Paolo Bianchi si intitola "L'Intelligenza è un disturbo mentale"

Un romanzo con cui lo scrittore propone qualcosa di più di una storia di dolore; si parla di bipolarismo, dunque, della convivenza con una malattia, ma il tono è leggero e ironico, decisamente oltre i luoghi comuni.

Autore di una decina di libri e curatore di diverse pagine di cultura per quotidiani e riviste, Paolo Bianchi sarà protagonista di una serata al Rotary Piacenza.

Lunedì 3 aprile, presentato da Giancarlo Pagani, medico e scrittore, e ospite della Presidente Eleonora Savi, Bianchi ci accompagnerà lungo le pagine del suo romanzo e un po’ anche lungo la sua vita.

“Ne L’Intelligenza è un disturbo mentale Paolo Bianchi mette in gioco sé stesso - si legge in un articolo de La Stampa di Piersandro Pallavicini - perché molte delle storie raccontate lo riguardano e sono vere, e in particolare quella parte di sé stesso che ha a che fare con la depressione, il bipolarismo, la sofferenza della psiche”.

Un modo lucido per parlare di un disturbo mentale, senza facili autocommiserazioni.

La trama in breve. Il protagonista del romanzo, un uomo di circa 50 anni, è Emilio Rivolta, professione giornalista, vive in una città grande, che verosimilmente è Milano. Ma la sua storia passa anche attraverso i ricordi delle sue origini,  quelle di una città di provincia, un po’ come la nostra.

Il suo lavoro, recensioni di libri, interviste a scrittori, pagine per un quotidiano, viene spesso invalidato dagli effetti della malattia. Si alternano dunque periodi in cui “è stretto dalla Tenaglia” ed è incapace di muoversi, o anche solo di alzarsi dal letto, ad altri in cui c’è un netto cambio di umore.

Un romanzo interessante "L'Intelligenza è un disturbo mentale" che racconta un’esperienza personale dolorosa senza vittimismi ne compiacimenti.
Il volume, che verrà presentato al Rotary Piacenza, sarà l’occasione per approfondire una patologia di cui si parla ancora poco.

L’opera di Paolo Bianchi è stata ideata in collaborazione con Progetto Itaca. Alla Onlus, attiva nel campo della salute mentale dal 2012, andranno i proventi dell'autore.

Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: