Chiudi X
03 marzo 2017
Rotary Informa: Il Rotary Piacenza Farnese a sostegno del  progetto Scuole del Cip
03 marzo 2017
Logo Rotary
La conferenza stampa
La conferenza stampa

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

 

IL BLOG

 

  • Piacenza

  • Fiorenzuola d'Arda

  • Piacenza Farnese

  • Valtidone

  • Valli Nure e Trebbia

  • S.Antonino

- Cortemaggiore Pallavicino

Rotaract Piacenza
Rotaract Fiorenzuola


Il Rotary Piacenza Farnese a sostegno del  progetto Scuole del Comitato paraolimpico italiano

E’ stato presentato in questi giorni presso l’auditorium S. Ilario il Progetto Scuole CIP (Comitato paraolimpico italiano). Ne hanno parlato nel corso di un’affollata conferenza stampa i promotori: Donatella Pigozzi (Presidente del Rotary Piacenza Farnese) Franco Paratici (Delegato provinciale del CIP); Ludovico Silvestri (Dirigente scolastico delle scuole medie, Faustini, A. Frank, Nicolini); a sostegno e come testimonial del progetto sono pure intervenuti l’Assessore allo Sport del Comune di Piacenza, Giorgio Cesini; Danilo Minoia, rappresentante del Panathlon; la professoressa Loredana Chicoli della scuola A. Frank, protagonista nelle attività; e l’indimenticato portiere di tante squadre di serie A,  Astutillo Malgioglio, sempre in prima linea al servizio delle disabilità

Il progetto, che è finanziato con un service del Rotary Piacenza Farnese e  vedrà coinvolte undici classi, ha lo scopo principale di garantire l’accesso alle discipline sportive anche ai disabili: “Una battaglia di civiltà” – ha sottolineato Franco Paratici - “che il CIP ha portato avanti da diversi anni”.

Come si è detto, si tratta di una iniziativa grazie alla quale anche i ragazzi disabili potranno svolgere insieme ai propri compagni; judo, basket e altre discipline sportive, con il supporto di educatori, specialisti medici, psicologi per superare i pregiudizi e garantire una migliore integrazione.

A conclusione della conferenza stampa, alla quale hanno partecipato anche due classi della scuola media A. Frank, è stato proiettato un filmato prodotto dal Cineclub Giulio Cattivelli, che ha illustrato le fasi del progetto e documentato i quindici anni di attività e collaborazione del CIP con le scuole cittadine.

Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: