Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
05 ottobre 2017
“L’Eco dello Spreco”, Africa Mission premia i giovani studenti
05 ottobre 2017
La mostra
Sabato 7 ottobre alle ore 17 presso il Salone Pier Luigi di Palazzo Farnese a Piacenza avrà luogo la premiazione degli studenti che hanno partecipato alla mostra “L’Eco dello Spreco”, mostra didattica proposta dal Movimento Africa Mission - Cooperazione e Sviluppo.

L’evento sarà un momento per riconoscere l’impegno dimostrato dagli alunni della Scuola Primaria di Ferriere, della Scuola Primaria S. Vincenzo di Piacenza e della Scuola di Primo Grado “A. Vaccari” di Ponte dell’Olio.
 
La mostra è nata infatti tra i banchi di scuola durante i percorsi didattici organizzati dagli operatori di Africa Mission, che durante l’anno scolastico 2016-2017 hanno collaborato con gli insegnanti di alcune scuole del piacentino.

Il progetto proponeva agli alunni di condividere le loro riflessioni e confrontarsi sul tema della spreco declinato sotto molteplici sfaccettature, dallo spreco di risorse a quello di tempo.
 
«La mostra - ha spiegato il direttore del Movimento Carlo Ruspantini - è stata un'importante momento di incontro con gli studenti delle scuole piacentine che ci ha permesso di aiutare i più giovani a ragionare su temi importanti come la tutela dell'ambiente e la solidarietà verso i più poveri. Temi che sono fondamentali per costruire una società che sia eco-sostenibile e soprattutto a dimensione di uomo».
 
Questa collaborazione ha dato così vita a “L’Eco dello Spreco”, mostra svoltasi dal 10 giugno al 30 luglio 2017 presso il Museo di Scienze Naturali di Piacenza. Al suo interno l’esposizione vedeva protagoniste le riflessioni dei ragazzi piacentini messe a confronto con la realtà karimojong. In particolare un occhio di riguardo è stato riservato alla tematica del riciclo.

Inoltre, durante l’estate, la proposta di passare qualche ora all’interno del Museo è stata accolta dai GrEst di San Giuseppe Operaio e Nostra Signora di Lourdes che hanno avuto la possibilità di fare una visita guidata e seguire dei laboratori. Qui i bambini hanno potuto cimentarsi su una tematica importante come quella delle risorse idriche e il tutto è stato realizzato grazie anche alla collaborazione con il Consorzio di Bonifica di Piacenza.

La premiazione è aperta a famigliari, amici e a tutti quelli che vogliono celebrare l’impegno dei ragazzi che hanno contribuito a rendere “L’Eco dello Spreco” realtà.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: