Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
09 novembre 2017
All'Ottavo circolo di Piacenza l'Erasmus è di casa già dall'infanzia 
09 novembre 2017
All'università di Spalato, Facoltà di Filosofia
All’Ottavo Circolo di Piacenza l'erasmus è di casa già dall'infanzia.

Continua il viaggio alla scoperta e valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale, storico locale ed internazionale con tre progetti europei di cooperazione e scambio di buone pratiche tra scuole, a cui prende parte il circolo di via Don Minzoni.

“Learning outside the classroom in the European nature”, coordinato da una scuola dell’ infanzia greca di Voula e supportato da altre scuole dell’ infanzia partner: una rumena, una francese, una estone e la scuola dell'Ottavo circolo in continuità con le classi prime, seconde e terze della primaria.

Le docenti referenti di Piacenza, Marisa Badini e Carmela Simone, dopo la mobilità trasnazionale a Tallinn, hanno avviato le attività con il team progettuale,  anche modello della continuità tra i due ordini d’ istruzione.

“Partnership for bilingual citizenship education”, coordinato da una Smart School polacca di Zamosc e condiviso con un’altra scuola partner catalana.

“Mystery of History” - Le docenti Carmela Simone e Marisa Badini hanno partecipato al 1° meeting internazionale di “ Mystery of History” a Salona, città croata a pochi chilometri da Spalato, sede della scuola coordinatrice Osnovna Skola Kraljice Jelene, per pianificare le attività da svolgere con i colleghi referenti delle  altre scuole partner.

In particolare coopereranno ed interagiranno con l’istituzione coordinatrice, con un’altra scuola croata di Primorski Dolac, con una slovena di Ptuj e con un Istituto Comprensivo di Ferrara, coinvolgendo alcune classi della primaria alla scoperta dei beni storico-artistici e culturali territoriali, nazionali ed internazionali.  

Inoltre hanno visitato le sedi distaccate delle scuole primarie dei villaggi di Mravince e Kucine. Sono anche state accolte dal referente Erasmus della facoltà di Filosofia dell’Università di Spalato, Dr. Josip Lašic, favorendo la comparazione e valutazione dei diversi sistemi d’istruzione e delle attività progettuali.

Il viaggio dei piccoli cittadini europei e cosmopoliti proseguirà in lingua madre e in Inglese con l’uso degli e-tools, esplorando diversi percorsi in modo creativo ed alternativo, anche “ outdoor” in continuità con gli enti ed organizzazioni locali e non.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: