Chiudi X
12 settembre 2017
Concorso nazionale di teatro sociale, tre premi alla piacentina Daniela Stecconi 
12 settembre 2017
Alcuni momenti della premiazione di Daniela Stecconi
Alcuni momenti della premiazione di Daniela Stecconi
La piacentina Daniela Stecconi con il suo spettacolo dedicato ad Alfonsina Strada - dopo essere stata selezionata a rappresentare la Regione Emilia-Romagna al concorso nazionale di Teatro sociale "Proscenio aggettante" a Narni - si è aggiudicata il premio come miglior attrice protagonista, miglior regia e miglior spettacolo.

Le motivazioni dei premi - Miglior attrice: Per la tenacia e l’impegno profuso nel raccontare la storia di un personaggio altrettanto coraggioso e combattivo. Miglior regia - per i tratti di una regia lineare che ha reso la messa in scena efficace ed evocativa.

Miglior spettacolo: Per un progetto che ha visto amalgamarsi con coerenza una drammaturgia originale, le musiche eseguite dal vivo e una curiosa proposta al femminile di teatro di narrazione.
 
Come commentato dal dramatturgo Matteo Bacchini, "è uno spettacolo molto teatrale e molto umano, una storia di altri tempi che una scrittura magnifica riesce a rendere attuale e coinvolgente. Daniela Stecconi non interpreta Alfonsina: è Alfonsina. E il pubblico la segue lungo le strade del Giro del '24 vivendo con lei la fatica e l'orgoglio dell'impresa, in una drammaturgia che scorre veloce e perfetta come una moltiplica Campagnolo. Uno spettacolo che di amatoriale ha solo la grande passione con cui è stato creato."
 
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: