Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
06 ottobre 2017
Business game con Lindt e Nestlè per gli studenti della Cattolica
06 ottobre 2017
L'incontro con Lindt
L'incontro con Nestlè
Nelle ultime due settimane i ragazzi del secondo anno del corso di Food Marketing e Strategie Commerciali dell'Università Cattolica di Piacenza hanno ricevuto due proposte di business game con cui mettersi alla prova.

Il giorno 26 settembre, gli studenti hanno incontrato l’azienda Lindt, leader mondiale nel segmento del cioccolato premium. Lindt è un’azienda che cresce ogni anno del 6-8% in termini di fatturato netto e che fa di passione, tradizione e qualità i pilastri per il proprio sviluppo.

La missione aziendale è quella di essere l’azienda maggiormente di successo nel mondo del cioccolato, avendo la stima e l’ammirazione dei propri clienti, partner e collaboratori. Vogliono essere riconosciuti come maestri del cioccolato e rendere l’esperienza di consumo speciale.

L’azienda ha presentato agli studenti il business game con l’obbiettivo di creare engagement all’interno del punto di vendita, utilizzando materiali di comunicazione innovativi ma restando comunque coerenti all’immagine ed ai valori del brand Lindt.

Sarà necessario comprendere quelle che sono le giuste leve per interagire con lo shopper, tenendo conto del posizionamento premium del prodotto.
Il risultato proposto dai gruppi sarà valutato da una apposita giuria composta dai manager dell’azienda il prossimo primo Dicembre.

I criteri di valutazione saranno in primis la capacità di centrare l’obbiettivo, l’effettiva sostenibilità economica, l’originalità e l’impatto razionale ed emotivo della presentazione. Ai vincitori verranno consegnati dei pass, che consentiranno di visitare l’azienda e passare una intera giornata con i manager.

La settimana successiva, Il 3 ottobre una delegazione di manager Nestlé formata da: Valeria Cruciani (Senior Brand Manager), Marta Donati (Digital Communication Specialist), Marco Morelli (Trade Marketing Manager), Sante Popolizio (Corporale Channel and Category Sales) e Simona Sartirana (Marketing Manager) ha formalizzato la proposta di business game già anticipata ai ragazzi in occasione della visita aziendale svoltasi a maggio.

Anche in questo caso gli studenti dovranno cimentarsi in una prova di Shopper Marketing che avrà come unico protagonista il Nesquik, uno dei prodotti storici di Nestlé.

La presentazione dei progetti avverrà il 30 novembre alla sede di Assago davanti ad una giuria di manager con la presenza straordinaria di Leo Wencel, CEO di Nestlé Italia. Il gruppo vincitore avrà la possibilità  di aggiudicarsi un viaggio a Perugia e partecipare ad un corso tenuto da un maestro cioccolatiere nella scuola del cioccolato Perugina.

Al termine dell’incontro, la classe ha avuto l’opportunità di conoscere in anteprima un nuovo prodotto che sarà lanciato nel mercato a partire dal 2018 e che risponderà alla domanda di prodotti salutistici da parte delle c.d. mamme millenials.

Come di consueto entrambi gli incontri si sono conclusi con il “selfie con i manager”.
 
Silvia Arzenton
Paolo Lazzeretti  
Giulia Micale
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: