Chiudi X
10 luglio 2017
Tirocinio "anticipato" da avvocati e notai, siglata convenzione in Cattolica
10 luglio 2017
Notaio
Consentire agli studenti l’anticipazione di un semestre di tirocinio nell’ultimo anno del corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza.

E' quanto prevedono le due convenzioni siglate dall'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza con l’Ordine degli Avvocati e il Distretto Notarile di Piacenza, che permetterà ora ai giovani di fare pratica anche prima del conseguimento del diploma di laurea, e per un periodo massimo di 6 mesi

A siglarle, con il rettore Franco Anelli,  Mariarosaria Fiengo, presidente del Consiglio Notarile di Piacenza, e Graziella Mingardi, presidente dell'Ordine degli avvocati di Piacenza, alla presenza del sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri, del Presidente del Tribunale Italo Ghitti, del notaio Massimo Toscani, Presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano, oltre a un pubblico di docenti, tutors e studenti.

In particolare - ha sottolineato Fiengo - si tratta della prima Convenzione sottoscritta tra un Consiglio Notarile Distrettuale e una Università, in attuazione dell’art.5 co.5 L.89/13 e del DPR 7 agosto 2012 n.137, in conformità alla Convenzione Quadro sottoscritta dal CNN con i Ministeri competenti.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: