Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
13 novembre 2017
Castellarquato l'8 dicembre si trasforma in Winterland
13 novembre 2017
Castellarquato
L'8 dicembre torna Winterland a Castellarquato (Piacenza). 

Bandiera arancione del Touring Club, Borgo eletto tra i Gioielli d’Italia e i Borghi più belli d'Italia, Castell’Arquato incanta con la sua bellezza.

L'8 dicembre sarà una giornata incantata, fatta di luci, profumi, sapori e colori...un’atmosfera magica che vi accompagnerà lungo le vie dell’incantevole borgo medioevale di Castell’Arquato attraverso mercatini natalizi, presepi, mostre e alberi di Natale per scoprire ed acquistare oggetti d’artigianato, decorazioni, leccornie, prodotti tipici e idee regalo tra caldarroste, vin brulè e tante specialità enogastronomiche.

Nel Palazzo del Podestà, in Piazza Municipio, potrete ammirare la tradizionale mostra di presepi: “Presepi del Mondo”.

Potrete passeggiare tra le vie acciottolate dell’antico borgo alla scoperta dei mercatini di artigianato legato al Natale e gustare specialità tipiche gastronomiche in versione “street food”. Le viuzze del borgo si animeranno con musica, grazie al coro Tasti Neri e spettacoli natalizi a cura del gruppo TaDaM.

Un dolce appuntamento per i più golosi presso l’Enoteca Comunale in Piazza Municipio: i maestri pasticceri della Val d’Arda si sfideranno in duello sul più tradizionale dei dolci natalizi: il panettone.

Nel Palazzo del Podestà potrete assaggiare una selezione di spumanti nella “Bollicine Experience”: mostra mercato degli spumanti piacentini. Alle ore 17 la visita guidata a lume di candela Christmas in Love sarà dedicata alle coppie più romantiche.

Prenotazione consigliata per la visita guidata alla Rocca Viscontea. Costo della manifestazione a persona: Ingresso gratuito. Visita guidata. € 6,50 a persona. 

Numeri telefonici, mail e sito internet per informazioni: Info: IAT Castell’Arquato Tel: 0523 803215, mail: iatcastellarquato@gmail.com
www.castellarquatoturismo.it
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: