Chiudi X
14 marzo 2017
Giovani e lavoro, Progetto Work prosegue a Podenzano e Gropparello
14 marzo 2017
Uno degli incontri
Dopo l’appuntamento di apertura di martedì 21 febbraio presso il Comune di Carpaneto, dedicato alle nuove sfide professionali per i giovani a cura del Prof. Daniele Fornari, Progetto Work dell’Unione Valnure Valchero ha preso ufficialmente il via a inizio marzo con incontri dal taglio pratico e operativo, i workshop a partecipazione gratuita “Costruire gli strumenti per inserirsi nel mondo del lavoro”.

“Come si scrive un cv e dove inviarlo”, “Come prepararsi a un colloquio di lavoro” sono stati nello specifico i temi affrontati nei workshop di Vigolzone e San Giorgio Piacentino dalla dott.ssa Stefania Mazza, formatrice dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza e Università degli Studi di Parma e RU L’Arco.

Si prosegue ora con l’incontro di mercoledì 15 marzo dalle 17 alle 19, “I cambiamenti dell’economia contemporanea e il mercato del lavoro: il sistema Piacenza e gli sbocchi occupazionali” presso l’Auditorium del Comune di Podenzano, aperto a tutti. A condurlo il Prof. Paolo Rizzi, Direttore del Laboratorio di Economia Locale, Facoltà di Economia e Giurisprudenza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, ospite dell’incontro l’Ing. Dario Capellini della ditta Capellini S.r.l.

Per quanto riguarda i workshop, invece, la prossima data è prevista per lunedì 20 marzo dalle 10 alle 12 presso la Sala Consiliare del Comune di Gropparello con “Formarsi per lavorare”, in cui si tratterà il tema della formazione lavorativa non solo dal punto di vista tecnico e professionale, ma anche personale, ovvero formarsi per affrontare e gestire il lavoro al meglio.

Gratuito e rivolto ai giovani dai 15 ai 34 anni dei Comuni dell’Unione Valnure Valchero (Carpaneto Piacentino, Gropparello, Podenzano, San Giorgio Piacentino e Vigolzone), il workshop prevede, insieme alla docente, anche la presenza di esponenti della formazione professionale aziendale, del volontariato e della formazione per adulti di realtà piacentine.

Per informazioni sulle iniziative del progetto, volto a favorire l’inserimento dei giovani della nostra provincia nel mercato del lavoro, è possibile contattare la referente, Paola Bersani della Cooperativa L’Arco, alla mail paola.bersani@arcopiacenza.it, tel. 348.0624252 (ore 12-14) o consultare sito e pagina Facebook dell’Arco (www.arcopiacenza.it- Cooperativa sociale L’Arco).
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: