Chiudi X
14 luglio 2017
Castello, Amazon dona giochi e materiale scolastico al centro educativo Azalea
14 luglio 2017
La donazione di Amazon al centro educativo Azalea di Castel San Giovanni
Amazon dona materiale scolastico e giochi per bambini al centro educativo Azalea di Castel San Giovanni (Piacenza). 

La nota stampa - Amazon rinnova il proprio impegno nei confronti delle comunità locali con due donazioni a favore del Movimento Lotta Fame nel Mondo e del centro educativo Azalea di Castel San Giovanni.

Questa mattina una delegazione di dipendenti del centro di distribuzione di Castel San Giovanni si è recata presso il centro di accoglienza Trianon presso il comune di Graffignana (Lodi) per consegnare materiale per un valore di 1.000 euro ai volontari del progetto di recupero del terreno e formazione agricola “Orti senza frontiere”, ideato e promosso dal Movimento Lotta Fame nel Mondo.

L’iniziativa, avviata a marzo 2017 presso l’agriturismo del centro di accoglienza Trianon, si pone l’obiettivo di coinvolgere i ragazzi richiedenti asilo accolti presso la struttura in un percorso formativo di orticoltura biologica, partendo dalla lavorazione di un orto naturale e puntando all’integrazione e all’inserimento professionale.

In questo modo i ragazzi potranno portare avanti le attività produttive del centro acquisendo al tempo stesso delle competenze spendibili nel mondo del lavoro. Inoltre le eccedenze di prodotti a km 0 provenienti dagli Orti senza Frontiere saranno distribuite presso altre comunità del territorio, promuovendo lo scambio di beni e servizi tra le associazioni locali.

Al termine del percorso formativo della durata di un anno, la Scuola Agraria del Parco di Monza erogherà a tutti i partecipanti un attestato che certificherà la partecipazione al corso e l’acquisizione delle necessarie competenze.

Mercoledì 12 luglio Amazon ha donato materiali scolastici e giochi per bambini, per un valore di 1.000 Euro, al centro educativo Azalea di Castel San Giovanni che opera nel sistema regionale dei servizi socio sanitari, offrendo una serie di servizi a sostegno di anziani, disabili, malati e minori in difficoltà.

Entrambe le donazioni rientrano nel programma Amazon nella Comunità, attraverso cui l’azienda promuove numerose iniziative a sostegno di diverse realtà del territorio piacentino e non solo come scuole, associazioni, enti benefici e non profit. 
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: