Chiudi X
11 gennaio 2017
Lpr super, rimonta Perugia a vola alle Final Four di Coppa (2-3)
11 gennaio 2017
Lpr
La LPR Piacenza, dopo oltre due ore di gioco e di grande spettacolo, espugna il PalaEvangelisti al tie break e vola alla Final Four di Coppa Italia.

Mastica amaro la Sir Safety Conad Perugia a cui non basta il vantaggio di due set e che stecca l’obiettivo della coccarda tricolore.

Match per cuori forti a Pian di Massiano di fronte a circa tremila spettatori. I padroni di casa giocano due ottimi set, quelli iniziali, nei quali servizio (6 ace) ed attacco (60% e 65%) girano a mille. Poi Perugia cala e di contraltare Piacenza cresce, trascinata dall’Mpv Hernandez (27 palloni vincenti alla fine) a dal robusto contributo di Marshall e dell’ex Alletti (6 muri a fina gara).

Nella metà campo bianconera invece crescono il numero degli errori dai nove metri e cala l’intensità offensiva con il solo Atanasijevic (29 punti alla fine con il 69%) a reggere l’attacco degli uomini di Bernardi.

Il tie break decide con Piacenza che scappa subito (1-5) e con Perugia che rientra, ma che non trova le contromisure ad Hernandez. Chiude 13-15 un errore al servizio di Atanasijevic che gela il PalaEvangelisti e fa partire la festa della LPR. MVP: Hernandez

Luciano De Cecco (Sir Safety Conad Perugia): “Dobbiamo imparare dagli errori. Piacenza dal terzo set in poi ha meritato di vincere. Noi ci siamo spenti su tutti i fondamentali, loro invece ci hanno studiato molto bene giocando una partita perfetta. Purtroppo guarderemo la Final Four in tv ed ora ci prepariamo per quello che arriva che è sempre molto importante”.

Leonel Marshall (LPR Piacenza): “Era una gara secca, la prima gara importante per noi. All’inizio loro ci hanno aggredito, ma abbiamo mantenuto la calma. Queste sono partite in cui devi dare tutto, giocare con la tecnica, ma anche con il cuore. Ed abbiamo dimostrato che il cuore lo abbiamo”.

Sir Safety Conad Perugia - LPR Piacenza 2-3
(25-17, 25-23, 23-25, 21-25, 13-15) 


Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 5, Zaytsev 11, Podrascanin 11, Atanasijevic 29, Russell 10, Birarelli 6, Mitic 0, Tosi (L), Bari (L), Berger 3, Buti 0, Della Lunga 0. N.E. Franceschini, Chernokozhev. All. Bernardi.
LPR Piacenza: Hierrezuelo 8, Clevenot 7, Alletti 10, Hernandez Ramos 27, Marshall 17, Tencati 4, Yosifov 2, Parodi 1, Manià (L), Cottarelli 0, Tzioumakas 0. N.E. Zlatanov, Papi, Di Martino. All. Giuliani. ARBITRI: Cipolla, Pozzato. NOTE - durata set: 25', 28', 31', 24', 21'; tot: 129'.

Del Monte® Coppa Italia SuperLega - Quarti di Finale
Mercoledì 11 gennaio 2017, ore 20.30
Sir Safety Conad Perugia (4a) – LPR Piacenza (5a) 2-3
Diatec Trentino (2a) – Gi Group Monza (7a) 3-0
Azimut Modena (3a) – Biosì Indexa Sora (11a) 3-0

Giovedì 12 gennaio 2017, ore 20.30
Cucine Lube Civitanova (1a) – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia (8a)  Diretta RAI Sport 1
Diretta streaming su www.raisport.rai.it
 
Del Monte® Coppa Italia SuperLega – Final Four
Unipol Arena – Casalecchio di Reno (BO)
Sabato 28 gennaio 2017, ore 15.30
1a Semifinale Diretta RAI Sport 1
Diretta streaming su www.raisport.rai.it

Sabato 28 gennaio 2017, ore 18.00
2a Semifinale Diretta RAI Sport 1
Diretta streaming su www.raisport.rai.it

Domenica 29 gennaio 2017, ore 17.30
Finale Diretta RAI Sport 1
Diretta streaming su www.raisport.rai.it
 
LA FORMULA - Le formazioni classificate dal 5° al 12° posto al termine del girone di andata (4 dicembre) prenderanno parte al turno preliminare degli Ottavi di Finale (14 e 15 dicembre 2016), in gara unica in casa delle squadre con migliore classifica. Le squadre classificate dal 1° al 4° posto al termine del girone di andata accederanno direttamente ai Quarti di Finale (11 e 12 gennaio 2017). Le quattro formazioni vincitrici parteciperanno alla Final Four (28 – 29 gennaio 2017) che assegnerà la 39a Coppa Italia.
Commenti (1)

-

Inserisci commento: