19 aprile 2017
Volley B2, dopo la sosta la Pavidea riparte da Bergamo
19 aprile 2017
Foto da pallavolofiorenzuola.blogspot.it
Dopo la sosta Pasquale la Pavidea di Coach Marini va a far visita alla Foppapedretti Bergamo.

Le insidie della prima partita dopo una sosta sono note agli addetti ai lavori. Se le ragazze hanno liberato la mente, ma sono pronte a rituffarsi con concentrazione e voglia in questo finale di Campionato, ci si potrebbe ancora togliere delle soddisfazioni.

La Foppapedretti, la squadra "under" della blasonata compagine che da anni lotta per il tricolore in A1, è in piena lotta per non retrocedere e contro la squadra piacentina sarà una sorta di ultima spiaggia per cercare di agganciare il Sanda Volley che la precede in classifica.

Tra le file delle orobiche la stella, indiscussa, è l'opposto Battista, nata nel 2001, già nel giro della Prima Squadra con la quale ha esordito da titolare in A1 mettendo a referto anche 16 punti. Altre ragazze molto promettenti e già nel giro della Nazionale Italiana Under 18, sono la centrale Civitico e la schiacciatrice Rossi.

Tra le fila delle biancorosse, oltre alle lungodegenti Sfogliano e Riboni, sarà probabilmente ancora indisponibile Ermoli (ma l'opposto milanese dovrebbe essere a disposizione per le ultime due di Campionato) e ci saranno da valutare le condizioni di Hodzic, ferma da 10 giorni per una contrattura. Donida e compagne, dopo questa sosta ideale per ricaricare le pile, dovranno provare a fare l'ultimo sprint per cercare di classificarsi in una posizione di prestigio, in un torneo equilibrato come non mai e livellato verso l'alto.

Servirà un Fiorenzuola formato casalingo, pronto a sfruttare gli errori e le ingenuità delle giovani bergamasche e che sappia fare male col servizio.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: